Enermax Platimax 1000 OC: L'elitè è qui

Alimentatori e case - Pubblicato il da Daniele Natale

La battaglia per alimentatori sempre più efficienti ed affidabile è incessante e il confronto si sposta ora sul nuovo standard 80 PLUS Platinum. Enermax, leader del settore, non poteva di certo mancare ad accettare questa nuova sfida, proponendo un prodotto che fa dell'efficienza il suo biglietto da visita, ma che sarà in gradi di rivelarci anche ulteriori sorprese e caratteristiche avanzate.

Conclusioni.

Se avete seguito attentamente le precedenti pagine di questa recensione, le conclusioni sul Platimax 1000W Super Overclock Edition appaiono abbastanza scontate. La nuova linea Platimax è semplicemente lo stato dell'arte delle attuali risorse e conoscenze di Enermax in questo settore, e punto di riferimento difficilmente eguagliabile da ogni casa rivale. 

 

Platimax 1000W

 

Il prodotto è curato alla perfezione sotto ogni aspetto, dal chassis esterno, al sistema di raffreddamento, alla qualità e tecnologia avanzata dei componenti interni; per non parlare del bundle e lo sleeving dei cavi eseguito in modo molto accurato. I rapidi test eseguiti hanno evidenziato un comportamento di stabilità elettrica e termica proprie di un alimentatore che non si scompone più di tanto rispetto ai possibili carichi che si troverà a supportare. Questi elementi, insieme alle rigorose certificazioni sull'efficienza e risparmio energetico di cui è accreditato, fanno dell'Enermax Platimax 1000W OC Edition un'alimentatore che può essere descritto con una semplice frase: qualità ed eleganza senza compromessi.

 

Platimax 1000W

 

Trovare difetti a questo prodotto è compito assai arduo, tuttavia se proprio vogliamo sforzarci a farlo possiamo annotare una colorazione e stile dello sleeving e molex dei cavi che difficilmente potranno essere ritenuti "belli" e che potrebbe dare lavoro aggiuntivo da fare ai modder più esigenti. Inoltre nel bundle a corredo, seppur di ottima qualità e abbastanza completo, ci saremmo aspettati di trovare quantomeno qualche gadget da parte di Enermax, che nei tagli successivi da 1200 e 1500W offre una ventola aggiuntiva di ottima qualità, al pari delle case rivali che sono solite offrire per i propri prodotti di fascia alta pennette USB, schede di memoria o altri dispositivi dal basso costo che costituiscono sempre una bella sorpresa al momento dell'unboxing.

E arriviamo infine proprio al prezzo che online si aggira su un minimo di circa 240€ IVA inclusa. Il grosso dell'utenza potrebbe ancora ritenere tale cifra un'esagerazione da spendere per un alimentatore, ma in questo caso stiamo parlando semplicemente del meglio che ci sia oggi a disposizione, e inoltre c'è da considerare che l'alta efficienza che lo contraddistingue può fornire nel medio termine anche un discreto ritorno economico sulla bolletta della corrente, quindi ci sentiamo di definire questo prezzo alto ma non eccessivo.

 

 

La valutazione sintetica finale per questo alimentatore? bhe, per un prodotto chiamato Platimax e che fonda tutta la sua immagine su tale prezioso materiale, non potevamo certo esimerci dall'assegnargli il bollino platino!

 

← Test Conclusioni
comments powered by Disqus