Google Pixel 2 e Pixel 2 XL: i nuovi smartphone!

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL sono i due nuovi smartphone Android che rappresentano la massima espressione tecnologica di Mountain View. Si tratta della seconda generazione dopo l'abbandono della linea Nexus. Ecco cosa c'è da sapere!

Caratteristiche.

Google ha annunciato da pochi minuti i suoi due nuovi smartphone Google Pixel 2 e Pixel 2 XL insieme a tutta una serie di altri prodotti che vanno ad ampliare il suo portafoglio proprio nel periodo tra i più interessanti dell'anno per quanto riguarda le vendite, ossia le vacanze di Natale (con i relativi regali). Le novità sono molte a partire dal fatto che non sarà solo HTC a realizzarli ma anche LG ma, vista la filosofia Google adottata dopo gli ultimi Nexus, tutto il lavoro di progettazione e sviluppo viene fatto da personale di Mountain View e solamente la fase di realizzazione e assemblaggio è stata data in gestione ad aziende esterne così da avere l'hardware più coerente possibile con il software (un po' come accade, per esempio, con Apple). Ecco dunque le caratteristiche e le novità di Google Pixel 2 e Pixel 2 XL!

google-pixel-2

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL: le specifiche ufficiali

Anche quest'anno, come nel 2016, abbiamo due modelli che questa volta però si differenziano per quanto riguarda l'aspetto (almeno in parte) sopratutto in zone nevralgiche come schermo e bordi dello stesso ma anche nella zona posteriore dove è presente la fotocamera. Ricordiamo che Google Pixel 2 è realizzato da HTC mentre Google Pixel 2 XL è opera di LG, sempre per quanto riguarda la parte di assemblaggio e la componentistica. Come si può intuire dal nome, la versione XL è più grande anche se le specifiche tecniche, fatta eccezione per schermo e batteria, sono sostanzialmente le medesime così da non avere grandi differenze, un po' come visto lo scorso anno con la prima generazione.

pixel

Partendo dal più grande, Google Pixel 2 XL ha uno schermo anteriore con un pannello P-OLED di LG con diagonale di 6" in formato 2:1 così da avere bordi più sottili e pur avendo dimensioni simili rispetto a Googe Pixel XL (2016) il display è potuto crescere da 5,5" a 6" con il nuovo modello che misura ufficialmente 157 x 76 x 7,62 mm con un peso di 175 grammi. La risoluzione del display è pari a WQHD ossia 2880 x 1440 pixel con una densità che si aggira sui 538 PPI. All'interno di Google Pixel 2 XL troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 835 con frequenza di 2,35 GHz con struttura octa-core e non la versione aggiornata (Snapdragon 836) che invece sarà presentata probabilmente all'inizio del prossimo anno in attesa di quella ancora più performante ossia Snapdragon 845 che potrebbe essere impiegata per Galaxy S9. Insieme al SoC e alla sua GPU Adreno 540 troveremo poi 4 GB di RAM di tipo LPDDR4X e 64 GB (o 128 GB) come spazio di storage ovviamente NON espandibile tramite microSD. Per quanto riguarda la batteria troviamo una soluzione con capacità di 3520 mAh mentre non c'è jack da 3,5 mm con invece due casse stereo presenti frontalmente che vanno leggermente a ingrandire le cornici (pur rimanendo entro limiti accettabili).

pixel-2-xl

Google Pixel 2 XL ha una sola fotocamera posteriore con risoluzione di 12,2 MPixel ma migliorata rispetto a quella dello scorso anno che già era considerata a suo tempo una delle più prestanti sul mercato riuscendo a strappare un risultato di 98 al DxO benchmark (contro gli 86 punti della versione 2016) migliorando anche l'HDR catturando più immagini e non solo due o tre contemporaneamente mentre è stato migliorato sia l'OIS che l'EIS con l'apertura che è pari a f/1.8. All'anteriormente invece la fotocamera ha una risoluzione di 8 MPixel con un'apertura di f/2.4. Motion Photo invece permete di avere immagini animate che vengono riassunte in pochi frame per generare immagini pronte per video o i social network in generale.

Sono presenti inoltre tre microfoni che permettono di avere una riduzione del rumore di fondo durante la registrazione di video o durante le chiamate/videochiamate senza inficiare per questo la resistenza ad acqua e polvere che si attesta su una certificazione IP67 superiore a quella IP57 della scorsa generazione. Sempre guardando al design, il vetro di protezione è Gorilla Glass 5 di Corning mentre lo chassis è realizzato in alluminio integrando il lettore d'impronte nella zona posteriore (al di fuori della sezione in vetro). La connettività di Google Pixel 2 XL comprende 4G LTE, 3G, 2G ma anche Bluetooth 5.0+LE, Wi-Fi 802 a/b/g/n/ac, NFC, GPS/GLONASS. Le colorazioni saranno due, una completamente nera e una nera e bianca.

pixel

Come abbiamo detto, il fratello minore, Google Pixel 2 invece ha uno schermo da 5" di diagonale realizzato con un pannello AMOLED e con una risoluzione Full HD pari a 1920 x 1080 pixel (con una densità di 441 PPI). Come abbiamo detto la maggior parte delle caratteristiche di questo modello vengono condivise con il fratello più grande compreso il SoC, sempre Snapdragon 835, la quantità di RAM, lo spazio di storage (da 64 GB o 128 GB) mentre la batteria è di tipo integrato e non rimpiazzabile dall'utente con una capacità di 2700 mAh. La connettività comprende 4G LTE, 3G, 2G oltre a Bluetooth 5.0+LE, Wi-Fi 802 a/b/g/n/ac, NFC, GPS/GLONASS. Anche per le fotocamere, Google Pixel 2 riprende la versione XL con 12 MPixel di risoluzione al posteriore e 8 MPixel all'anteriore in grado di registrare video 4K/UHD. Le dimensioni ufficiali di questo modello sono pari a 69,5 x 144 x mentre ci saranno tre colori (azzurro, nero e bianco).

pixel-2-launcher

Pensando invece alle nuove funzionalità troviamo troviamo l'always-on display che permette così di sfruttare al meglio i pannelli OLED ma anche la capacità di rilevare musica così da sapere che canzone sta suonando senza lanciare applicazioni come Shazam. Ci sono poi un nuovo launcher ma anche gli active edge (tecnologia di HTC) che consente eseguire funzioni come catturare selfie e non solo. Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo pensato specificatamente per questi nuovi dispositivi con il launcher realizzato ad hoc e che è diverso da quello di Android 8.0 Oreo che si trova sui modelli Nexus e comprende le notifiche sulle icone.

Non mancano ovviamente gli aggiornamenti per la sicurezza che saranno garantiti per anni. Con la versione aggiornata di Google Lens e con tecniche di machine-learning si potrà catturare dati dalle immagini che fotograferemo come email oppure cercare informazioni su quadri, opere d'arte, monumenti, libri, immagini di vario genere. Un altro punto importante toccato durante l'evento è la realtà aumentata con la possibilità di creare emoticon che si fondono con la realtà ma anche interazione tra più personaggi come quelli di Stranger Things o Star Wars. Per chi avrà Pixel e Pixel 2 (o le versioni XL) potranno immagazzinare le fotografie e i video alla massima risoluzione su Google Foto (nella versione cloud di Google) senza limiti. Purtroppo non c'è ancora l'Italia tra le nazioni in cui saranno disponibili ufficialmente sin da subito i nuovi Google Pixel 2 e Pixel 2 XL mentre sono state aggiunte altri paesi come l'India che è sicuramente più interessante dal punto di vista del mercato (e per chi comprerà un nuovo smartphone Pixel avrà anche un Google Home Mini in regalo). Successivamente, entro la fine del 2017, arriverà invece Google Pixel 2 XL a un prezzo di 989 euro per la versione base.

realtà-aumentata

Caratteristiche Tecniche Google Pixel 2

  • Dimensioni: 145,7 x 69,7 x 7,8  mm
  • Peso: 143 grammi
  • Display: 5" OLED, FHD 1920 x 1080 pixel
  • SoC: Qualcomm Snapragon 835, 2,35 GHz, octa-core, 64 bit
  • RAM: 4 GB LPDDR4X
  • Storage: 64 GB o 128 GB
  • Fotocamera Posteriore: 12 MPixel
  • Fotocamera Anteriore: 8 MPixel
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/c/n/ac, Bluetooth 5.0, NFC
  • Geolocalizzazione: GPS, GLONASS
  • Certificazione: IP67
  • Connettori: USB Type-C
  • Ricarica: tramite USB
  • Sistema Operativo: Android 8.0 Oreo
  • Prezzo: 649 dollari (non disponibile in Italia)

Caratteristiche Tecniche Google Pixel 2 XL

  • Dimensioni: 157,9 x 76,7 x 7,9 mm
  • Peso: 175 grammi
  • Display: 6" P-OLED, WQHD 2880 x 1440 pixel
  • SoC: Qualcomm Snapragon 835, 2,35 GHz, octa-core, 64 bit
  • RAM: 4 GB LPDDR4X
  • Storage: 64 GB o 128 GB
  • Fotocamera Posteriore: 12 MPixel
  • Fotocamera Anteriore: 8 MPixel
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/c/n/ac, Bluetooth 5.0, NFC
  • Geolocalizzazione: GPS, GLONASS
  • Certificazione: IP67
  • Connettori: USB Type-C
  • Ricarica: tramite USB
  • Sistema Operativo: Android 8.0 Oreo
  • Prezzo: 849 dollari o 989 euro (non disponibile in Italia da subito)
Caratteristiche
comments powered by Disqus