Apple MacBook Air 2018: sarà più economico?

0

Apple si prepara a un anno ricco di nuovi prodotti dopo una parziale sofferenza dovuta alle vendite non eccelse di iPhone X (compensate da un prezzo più alto della media): la società di Cupertino infatti potrebbe lanciare sul mercato un nuovo MacBook Air 2018. La particolarità di questo modello sarebbe il suo costo, che sarebbe concorrenziale, per un prodotto della mela morsicata.

macbook air

E’ da diverso tempo che Cupertino non rinnova MacBook Air lasciando invece più spazio ai vari MacBook e MacBook Pro che però soffrono di alcuni limiti intrinseci dovuti alla tipologia stessa dei prodotti. Con MacBook Air 2018 si aggiungerebbe così una terza categoria (rinnovata) che potrebbe far felice più di un utente, soprattutto se il prezzo non sarà eccessivo.

Sempre stando ai rumors, il nuovo MacBook Air 2018 potrebbe avere un costo che si aggira tra gli 800 e i 900 dollari, quindi decisamente interessante. Questo permetterebbe al nuovo computer portatile di andare a scontrarsi con alcuni ultrabook/portatili della concorrenza su Windows senza le limitazioni di MacBook. E’ facile immaginare che troveremo i nuovi processori Intel di ottava generazione mentre non è chiaro come farà Apple a mantenere il prezzo entro quella fascia.

Insieme al MacBook Air 2018 ci potrebbe essere anche una variante di Apple HomePod più economica che permetterebbe così al nuovo smart-speaker di diffondersi sul mercato (a patto di supportare più lingue). L’arrivo è previsto per la seconda metà dell’anno in corso mentre l’annuncio del notebook potrebbe avvenire sia al WWDC 2018 a Giugno oppure in un periodo compreso tra Marzo e Giugno.