Spedizioni PC Q1 2018: a vincere è HP!

0

Grazie a IDC abbiamo avuto accesso agli ultimi dati riguardanti le spedizioni PC Q1 2018 così da poter sapere quali produttori hanno avuto un miglior andamento rispetto agli altri. Secondo quanto riportato dalla società di analisi di mercato, le spedizioni dei personal computer sono rimaste stabili nella prima parte del nuovo anno.

Il merito va alle vendite di PC aziendali che hanno aiutato le spedizioni PC Q1 2018. I notebook di fascia alta invece hanno bloccato, almeno in parte, i consumatori dal comprare smartphone, tablet o dispositivi touch dalle dimensioni ridotte.

Le vendite totali di PC complessivamente hanno raggiunto le 60,4 milioni di unità con una crescita anno-su-anno pari allo 0%. Nonostante il risultato possa sembrare non incoraggiante, era previsto un calo dell’1,5%.

spedizioni pc 2018

Sempre stando ai dati di IDC, le spedizioni PC Q1 2018 hanno mostrato come HP sia ancora leader di mercato. Solo due società (HP e Dell) hanno guadagnato da questo periodo, mentre gli alti produttori hanno visto un leggero calo delle spedizioni dovendo concorrere globalmente con gli smartphone (dove solo i notebook di fascia alta hanno resistito).

Sembra inoltre che le spedizioni di PC resteranno sostanzialmente stabili almeno fino al 2020, stando ai dati di IDC. Solo Dell e HP hanno mostrato un segno positivo, con la prima che ha guadagnato anno-su-anno il 6,4% pur mantenendo il terzo posto alle spalle di HP e Lenovo.

Sempre nel report sulle spedizioni PC Q1 2018, la domanda in Europa, Medio Oriente e Africa è stabile mentre la regione Asia-Pacifico (Giappone incluso), le spedizioni sono state inferiori alle aspettative. Un’altra interessante notizia è relativa ai computer gaming che sembrano essere un buon catalizzatore delle vendite pur rappresentando una nicchia di mercato.

Ricapitolando i punti salienti circa le spedizioni PC Q1 2018, HP per l’ottavo trimestre consecutivo ha visto una crescita in tutte le regioni analizzate, ad eccezione dell’America Latina.

Lenovo non ha invece segnato alcun punto di crescita nel Q1 2018 per il terzo trimestre consecutivo e un calo più lento negli Stati Uniti. Dell è la società che ha registrato il maggior aumento complessivo in quasi tutte le regioni analizzate.

Acer si tiene salda al quarto posto puntando sulla parte gaming e sui Chromebook permettendo di migliorare gli introiti ma creando alcuni problemi in altre nicchie di vendita. Apple infine è risultata in quinta posizione con un calo anno-su-anno delle spedizioni del 4,8%.