Capitalizzazione di mercato di Apple: quota 1000 miliardi di $

0

Dopo le prime previsioni di Marzo da parte del Wall Street Journal, secondo le quali sarebbero state o Apple o Amazon a raggiungere i 1000 miliardi di dollari di capitalizzazione, alla fine l’ha spuntata la mela morsicata. La capitalizzazione di mercato di Apple è dunque superiore a quella di tutte le altre società quotate a Wall Street.

Capitalizzazione di mercato di Apple

Il risultato arriva dopo il rilascio dei risultati fiscali del Q3 2018 che hanno sottolineato il buon andamento della società statunitense e nonostante non tutti i prodotti abbiano brillanto per vendite, i guadagni e i ricavi sono stati all’altezza di quanto gli azionisti volevano.

La capitalizzazione di mercato di Apple è dovuta al prezzo delle azioni che ha superato i 207,05 dollari per azione con queste ultime che sono pari a 4,829,926,000 complessivamente. Amazon ci è comunque andata vicino considerando che quando a Cupertino si festeggiavano i 1000 miliardi di dollari, la società di Bezos era intorno agli 894 miliardi di dollari.

La La capitalizzazione di mercato di Apple è il segno del successo di quella che fu una società fondata da Steve Jobs e Steve Wozniak il primo Aprile del 1976. Il 12 Dicembre 1980, Apple diventò una società “pubblica” per 22 dollari. Nel 2007 fu PetrolChina a raggiungere una capitalizzazione così elevata sul mercato, ma subì successivamente l’influenza statale cinese perdendo i 3/4 del proprio valore.