Facebook e Instagram: la nuova modalità “non disturbare”

0

TechCrunch ha scoperto che Facebook e Instagram potrebbero presto introdurre una modalità “non disturbare” (do not disturb). Le novità riguarderebbero le applicazioni Android e iOS e attualmente sarebbero in test sulla versione per iPhone.

facebook non disturbare

Quello che farebbe la modalità “non disturbare” è sospendere le notifiche sui social network di Zuckerberg per un periodo di tempo definito dall’utente. L’introduzione potrebbe avvenire entro i prossimi mesi a livello globale, una volta che saranno conclusi i test.

Attualmente questa nuova modalità permetterebbe di scegliere tra 30 minuti, un’ora, due ore, otto ore, un giorno oppure un’attivazione manuale senza una scadenza temporale. Sempre Facebook starebbe pensando di unire alla modalità “non disturbare” anche la possibilità di zittire sia la vibrazione che la parte audio.

In generale la modalità “non disturbare” dovrebbe permettere di avere un miglior controllo sui propri social e soprattutto cercare di limitarne l’uso (meno notifiche, meno voglia di utilizzarli per un tempo prolungato).

Ovviamente la società, così come Google e Apple con Android P e iOS 12, stanno cercando di limitare non tanto l’utilizzo dei propri prodotti, ma le critiche all’utilizzo dei propri prodotti. La nuova modalità si va ad aggiungere a quella di Instagram chiamata “You’re All Caught Up” che è stata presentata proprio in queste ore in via ufficiale.