Storie di Instagram: le novità annunciate all’F8!

0

Le Storie di Instagram sono uno dei veicoli più importanti per farsi conoscere sul social network basato su immagini di proprietà di Facebook. E’ per questo che le novità che riguardano questo strumento sono sempre molto attese sia da parte dei singoli utenti che dagli inserzionisti.

Durante la conferenza per gli sviluppatori di Facebook (F8) sono state svelate alcune novità che riguardano sia le Storie di Instagram ma anche altre features! Grazie a nuove API sarà possibile integrare la condivisione all’interno delle Storie di contenuti come le canzoni che si stanno ascoltando su Spotify oppure le immagini di una GoPro in maniera diretta e semplificata (niente più screenshot).

Presto verranno aggiunte altre applicazioni, come annunciato durante la conferenza, ma sicuramente già la possibilità di sfruttare Spotify in maniera diretta, non è male! Basterà toccare il pulsante “condividi” all’interno delle applicazioni per inserirlo direttamente nelle  Storie di Instagram.

Si potrà poi modificare e aggiungere alla storia degli effetti o inviarla tramite Direct. Per questioni legate alla privacy, non sarà necessario collegare l’account Instagram ad altre app per utilizzare questa opzione.

Non manca poi la nuova Camera Effects Platform per Instagram: questo significa avere nuovi filtri per il viso, gli stili di testo e gli adesivi perché ci sarà la possibilità per società di terze parti di progettare nuove soluzioni da condividere con i propri follower.

Gli utenti potranno provare direttamente filtri e altri effetti nuovi semplicemente trovandolo all’interno delle Storie di Instagram e cliccando su “Provalo su” con il nuovo effetto che sarà aggiunto alla “tavolozza virtuale”. I primi che renderanno disponibili questi filtri saranno Ariana Grande, Baby Ariel, Liza Koshy, Vogue e Buzzfeed.

Finalmente, dopo rumors e rumors sta arrivando la possibilità di fare videochat su Instagram. Si tratta di una funzionalità simile alle “live di Instagram” ma rivolte a un pubblico più piccolo o un gruppo ristretto di persone.

Per iniziare una videochat, basterà cliccare come per iniziare una diretta e scegliere se chattare con una persona, con un piccolo gruppo di persone, non ci saranno limiti di tempo. Si può anche ridurre a icona il video e continuare la chat mentre si continua a utilizzare Instagram.

Ci sarà una nuova pagina Esplora che è stata riprogettata e che rende ancora più facile trovare nuovi contenuti. Arrivano così i canali tematici in modo da poter esplorare gli interessi in maniera più completa ma anche più organizzata.