Era nell’aria da tempo, la gamma iMac è stata finalmente aggiornata. Arrivano processori estremamente più performanti con velocità a partire da 2.4GHz fino ad arrivare a 3.06GHz e molte interessanti opzioni BTO (Build-to-order).

Il meraviglioso design all-in-one in alluminio e vetro dell’iMac ha avuto un incredibile successo presso i nostri clienti e rappresenta solo uno dei motivi per cui le vendite dei Mac stanno crescendo ad un ritmo tre volte e mezzo superiore rispetto alle vendite dei PC,” ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. “Con gli ultimi processori Intel, opzioni di scheda grafica più veloce e maggiore memoria, i clienti hanno ora ancora più motivi per amare l’iMac.

Nel cuore dei nuovi iMac albergano processori Intel Core 2 Duo con 6MB [email protected] di cache connessi attraverso un più veloce front-side bus da 1066 MHz. Le specifiche complete con i prezzi sono i seguenti:

Il nuovo iMac 20” a 2.4 GHz include, ad un prezzo Apple Store di €999 (iva inclusa)
Il nuovo iMac 20” a 2.66 GHz include, ad un prezzo Apple Store di €1.299 (iva inclusa)
Il nuovo iMac 24” a 2.8 GHz include, ad un prezzo Apple Store di €1.599 (iva inclusa)

Opzioni BTO e accessori includono: un processore Intel Core 2 Duo a 3.06 GHz; fino a 4GB di memoria DDR2 SDRAM; scheda grafica NVIDIA GeForce 8800 GS con 512MB di memoria video e disco rigido Serial ATA fino a 1TB per il modello iMac 24 pollici. Fino a 4GB di memoria DDR2 SDRAM e disco rigido Serial ATA fino a 750GB sull’iMac 20 pollici a 2.66 GHz. Fino a 4GB di memoria DDR2 SDRAM e disco rigido Serial ATA fino a 500GB sull’iMac 20 pollici a 2.4 GHz.

Da notare infine che sullo Store Education, il prezzo per accaparrarsi un fiammante iMac da 20″ è di appena € 939, insomma un affare. Per maggiori informazioni, come sempre, si può consultare lo store Apple.

Fonte: MelaBlog.