Kindle Fire di Amazon potrebbe essere una vera e propria rivoluzione nel campo degli ebook reader, non perché non siano esistiti prima del Fire altre ereader basati su Android (Nook Color ne è un esempio), ma perché l'unione delle caratteristiche, della qualità e del prezzo potrebbero farlo diventare un prodotto di assoluto successo.
Secondo una nuova immagine rilasciata dal sito Cult of Android, sarebbero già 250 mila i Fire preordinati dagli utenti dopo il lancio di Mercoledì scorso (con l'arrivo sul mercato previsto per Novembre) con un tasso medio di 50 mila unità al giorno. Anche se i preordini dovessero ad un certo punto crollare, il "rischio" che le 300 mila unità di iPad vendute nel primo giorno possano essere superate non è così remoto e anzi, si fa sempre più concreto.
Certamente il confronto non è propriamente corretto trattandosi comunque di due soluzioni diverse e con intenti diversi, anche se in alcuni casi sovrapponibili. Inoltre c'è da considerare l'impatto che un'adozione massiccia avrà sull'ecosistema Android, che potrà così aggiungere ulteriori frecce al suo arco aumentando le vendite di tutto ciò che non è smartphone (che attualmente cresce a ritmi elevati).