Il gioco di ruolo co-op sviluppato da Cryptic Studios è stato profondamente modificato. Gli sviluppatori hanno annunciato che Neverwinter è stato trasformato in un MMO free-to-play, focalizzato sull'azione.
Annunciato nell'Agosto del 2012 e programmato per un rilascio a fine 2011, le tracce del nuovo titolo di D&D erano state perse dopo che Cryptic fu acquistata da Perfect World Entertainment, publisher cinese di MMO, qualche mese fa.
 
Il gioco dovrebbe utilizzare un sistema di combattimento simile a Vindictus della Nexcon, dove le azioni sono controllate grazie a click del mouse ed è assolutamente necessario avere buoni riflessi.
Originariamente, il gioco doveva essere parte di un evento multi-media, che comprendeva una trilogia di libri dall'autore fantasy R.A. Salvatore. Il primo libro di questa serie, chiamato Gauntlgrym, doveva porre le basi per la storyline del gioco ed è stato rilasciato nell'Ottobre del 2010. Il suo seguito, Neverwinter, è disponibile da pochi giorni.
A questo punto, non sappiamo se i libri saranno realmente collegati a questa nuova versione del gioco, che è pensato per un rilascio a fine 2012.