<p>Con l'arrivo di <strong>Mango</strong> (Windows Phone 7.5) Microsoft ha pensato bene di aggiornare anche una delle funzionalitÓ integrate e al centro dell'esperienza di uno smartphone basato sul sistema operativo di Redmond: <strong>Bing</strong>.</p>
<p>Secondo quanto riportato dagli sviluppatori che hanno lavorato al progetto, "Bing su Windows Phone trascende ormai la casella di ricerca" e quindi non ci si limita alla sola casella di testo e con metodo di inserimento a scrittura, ma si passa anche tramite la voce, l'audio e le immagini rendendo l'<strong>esperienza</strong> pi¨ <strong>completa</strong> e con pi¨ sfumature.</p>
<p>Attraverso i comandi vocali sarÓ possibile cercare senza digitare, ma si potrÓ utilizzare anche la musica per trovare un brano mostrando il nome, artista e album, dov'Ŕ possibile scaricarlo e comprarlo (come giÓ succede con app di terze parti su Android e iOS).</p>
<p><strong>Bing Vision</strong> invece sfrutta la fotocamera per cercare informazioni sui prodotti che vengono ripresi dall'obiettivo con possibilitÓ di riconoscere il testo e codici a barre dando notizie sempre aggiornate. Bing Vision pu˛ anche rilevare le informazioni sui prodotti da codici UPC, i codici QR e Tag MS cosý come copertine di libri, CD, DVD e videogiochi.<br /><br /><strong>Bing Local Scout</strong> invece permette di trovare informazioni su ristoranti nelle vicinanze, negozi e altre attivitÓ grazie alla ricerca tramite il motore di Microsoft. Sia che, Aore cercando la migliore musica dal vivo brunch o nella vostra zona, Ŕ tutto un tocco. Basta scegliere un risultato e voi, ─˘ll vedere tutto quello che dovete sapere, ─ţwhere si trova, come arrivarci, chi chiamare, quando Ŕ aperto, il sito web, e anche valutazioni e recensioni.</p>