<p>Per il suo tablet,<strong> Motorola</strong> sembra aver scelto come target l<strong>'utenza aziendale</strong>: con il nome di <strong>ET1</strong>, Motorola si appresta a lanciare il nuovo dispositivo con <strong>Android 2.3</strong> con personalizzazioni mirate all' uso aziendale, con in più un <strong>lettore di codice a barre opzionale ed un lettore di schede magnetich</strong>e. Per le sue dotazioni può essere considerato il sostituto per gli ormai datati<em> Windows Embedded Handheld</em> ed alcuni vecchi dispositivi <em>Windows CE</em>, ma ovviamente rivisti e rimodernati con ciò che la nuova tecnologia mette a disposizione.*</p>
<p>*</p>
<p>Motorola Solutions ha scelto Android 2.3 in seguito al feedback positivo ricevuto dai suoi potenziali clienti in proposito: in questo caso infatti non si mira tanto all' ultima novità in campo di sistema operativo, bensì a durata, sicurezza, gestione e supporto a lungo termine.*</p>
<p>Come hardware ET1 dispone di un processore<strong> dual core 1GHz TI OMAP 4</strong>, <strong>1 GB di RAM</strong>,<strong> 4 GB di memoria Flash</strong> più una <strong>memory card da 4 GB</strong>. Come schermo, risulta essere un<strong> 7 pollici</strong> con display capacitivo da <strong>1024x600 pixel</strong>. *Android inoltre probabilmente,tra i diversi software mirati all' uso aziendale, porterà in dotazione <strong>RhoElements</strong>, un applicazione web-base per creare applicazioni HTML 5.</p>