<p>Morto la settimana scorsa, Jobs avrebbe programmato un training per gli esecutivi della compagnia per trasmettere il suo &ldquo;<strong>management DNA</strong>&rdquo; alle future generazioni.</p>
<p>Secondo il <strong>Sydney Morning Herald</strong> *la chiave del progetto sarebbe <strong>Joel Podolny</strong>, ex decano della Yale University. L&rsquo;Herald riferisce che, per Jobs, la creazione di una <strong>Apple University</strong> era essenziale per il futuro della compagnia. In parole povere, sarebbe apparso necessario creare una generazione di tecnici in grado di pensare come Jobs: non diversamente, ma precisamente come l&rsquo;ex manager della compagnia. *Un esecutivo di Apple ha riferito all&rsquo;Herald che, in questo modo, Jobs avrebbe cercato di creare un suo lascito: prendere ci che vi di unico in Apple e creare un forum che lo trasmetta alle future generazioni.</p>
<p>*</p>
<p>Non ci sono altre compagnie che abbiano un&rsquo;universit incaricata di ricercare le radici che rendono la compagnia quella che : Apple, secondo la fonte di cui sopra, non intende rilasciare commenti riguardo la Apple University. *Ma le persone che hanno partecipato al progetto dicono che Jobs ha reclutato Joel Podolny di persona nel <strong>2008</strong>. Il suo compito sarebbe stato quello di &ldquo;interiorizzare&rdquo; il pensiero del fondatore di Apple per preparare la compagnia al giorno della sua dipartita.</p>
<p>A quanto pare, il risultato un set di <strong>materiali educativi</strong> che permettano agli impiegati di Apple di avere una visione chiara del pensiero di Jobs e di imparare a pensare come lui.</p>