<p>Una nuova pagina Ŕ stata scritta in queste ore nel procedimento tra <strong>Apple</strong> e <strong>HTC</strong>, dove quest'ultima ha accusato Cupertino di violazione di brevetti della societÓ asiatica produttrice di smartphone e tablet dotati di sistema operativo <strong>Android</strong> e <strong>Windows Phone</strong>.</p>
<p>Apple non avrebbe violato alcun brevetto di HTC, nonostante sia una sentenza di un giudice di diritto amministrativo e che quindi non sia la pagina conclusiva, servirÓ comunque come indirizzo per i giudici della<strong> ITC</strong> (International Trade Commission) che invece si pronunceranno nel mese di Febbraio 2012.<br /><br />"Questo Ŕ solo un passo di molti in questi procedimenti giudiziari." <strong>Grace Lei</strong> (HTC General Counsel) ha detto in una dichiarazione dopo la sentenza. "Siamo fiduciosi di avere un caso forte per il processo di ricorso della ITC e siamo pienamente in grado di proteggere la nostra proprietÓ intellettuale".</p>