Microsoft precaricherà su smartphone Windows Phone 7.5 l'applicazione per la videocomunicazione chiamata Tango: perplessità sul mancato utilizzo di Skype, che ora è di proprietà di Redmond. Avrebbe rappresentato una scelta più sensata?

Link: Tango: l'app per le videochiamate su Windows Phone 7.5