Roxio, a distanza di dieci giorni dal rilascio di Toast 9 Titanium, aggiorna il suo popolare software per masterizzare CD e DVD su Mac, stavolta localizzato anche in italiano.
L'update da 222,4MB Ŕ disponibile sul sito Roxio previa registrazione (anche da questo link diretto finchÚ funziona) e corregge un bug che causava la chiusura inaspettata dell'applicazione masterizzando o convertendo una cartella VIDEO_TS .
Questa versione della Suite permette la scrittura su dischi Blu-ray e grazie a Roxio Streamer la condivisione di contenuti mutimediali dal Web verso Mac, iPhone e iPod touch.
Supporta tutti i formati QuickTime e altri compresi:
Audio: AAC, AIFF, MP3, WAV, M4A, OGG, FLAC e Dolby Digital AC-3; Video: AVCHD, AVI, DV, MOV, MPEG-1/2/4, DivX, XviD, VOB, cartelle VIDEO_TS, progetti iMovie, registrazioni EyeTV e trasferimenti TiVoToGo; Foto: BMP, GIF, PDF, PSD, PNG, TIFF; Immagini: ISO, BIN/CUE, IMG, DMG, CDR, NRG.
L'aggiornamento dalla versione precedente costa 80 euro, mentre il pacchetto completo costa 99 euro e fino al 13 aprile 2008 include il plugin per la masterizzazione Blu-ray, altrimenti venduto a parte a 19,90 euro.
La Suite Roxio Toast 9 Titanium include i seguenti software: Get Backup RE; DiscCatalogMaker RE; Disc Cover 2 RE; Toast Titanium; Streamer; CD Spin Doctor.
Toast 9 Titanium richiede: Mac con processori PowerPC/Intel con almeno Mac OS X 10.4 Tiger o Mac OS X 10.5 Leopard; Il processore PowerPC G5 o Intel Ŕ richiesto per la codifica e la visualizzazione di contenuti in alta definizione