Benvenuto in Tech Station Forum.
+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree2Likes
  • 2 Post By ciberbastard

Discussione: Glossario dei termini più utilizzati nel mondo Android

  1. #1
    Staff ciberbastard is on a distinguished road
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,821

    Glossario dei termini più utilizzati nel mondo Android

    -A2DP: è una specifica che tramite l’uso del bluetooth permette di trasmettere l’audio a dispositivi esterni come cuffie, auricolari, casse etc.

    -ADB: è un applicazione che tramite riga di comando, riesce a svolgere svariate operazioni sul terminale, sarà possibile per esempio installare nuove rom, apportare modifiche al sistema, etc etc. ADB lo trovate all’interno dell’SDK per lo sviluppo Android fornito da Google. Liberamente scaricabile qui

    -APK: Se su Windows gli applicativi hanno l’estensione EXE, su android troviamo gli APK, estensione che sta per “Android Package”.

    -APN: sta per Access Point Name ed in parole povere è il punto di accesso all’operatore telefonico. E’ la classica serie di impostazioni necessarie per esempio per ricevere mms, connettersi ad internet e quant’altro.

    -App2sd: è un metodo che permette di spostare le applicazioni che risiedono sulla memoria principale del terminale, alla memoria esterna, chiamata per l’appunto SD.

    -Baseband: è quella parte del firmware che gestisce il modulo telefonico del nostro terminale.

    -Bootloader: il bootloader è quel sistema che permette di caricare e far funzionare il kernel di un sistema operativo. Usato nel campo Android soprattutto per intendere una particolare modalità nella quale il terminale risulta più “aperto” alle personalizzazioni. Se il bootloader è “sbloccato” allora si potranno eseguire modifiche al sistema come per esempio cambiare rom.

    -Brick: questo termine è usato per definire un device “rotto” in seguito a un procedimento di flash andato male. Il vocabolo brick in italiano vuol dire mattone, ed è usato per rappresentare un telefono non funzionante.

    -BusyBox: BusyBox è un’applicazione che permette ad altri programmi di eseguire del codice linux al suo interno, ciò aumenta le potenzialità del terminale e permette di usare programmi come ad esempio Titanium Backup.

    -Cache: è un tipo di memoria in cui vengono immagazinati dati non fondamentali usati solo temporaneamente dal sistema. La cache può essere cancellata senza troppi problemi.

    -Cupcake: nome in codice del primo sistema operativo Android , chiamato anche Android 1.5.

    -Dalvik Cache: questa particolare cache viene utilizzata da android per memorizzare informazioni relative ai programmi installati, e per velocizzarli. Può essere cancellata senza problemi.

    -DDMS: Dalvik Debug Monitor Service, è un servizio che permette di eseguire il “debug” del software in esecuzione sullo smartphone.

    -Debug USB: è la modalità in cui si permette di eseguire operazioni di debug sul telefono quando connesso al pc.

    -Direct Push Technology: o semplicemente “Email Push” è quella situazione in cui il vostro device riceve email o aggiornamenti in tempo reale, non avviene perciò un controllo periodico di nuove notifiche ma queste arrivano direttamente. Quando vi arriva per esempio un’email sulla casella di posta, questa arriverà contemporaneamente sul vostro dispositivo.

    -Donut: nome in codice del secondo sistema operativo Android, chiamato anche Android 1.6.

    -Downgrade: il downgrabe è il riportare il firmware a una versione precedente quella installata, (passare per esempio da android 2.3.4 a 2.2).

    -Eclair: nome in codice del terzo sistema operativo Android, chiamato anche Android 2.1.

    -ext2/ext3/ext4:sono i vari file system usati in ambiente Android per le memorie dei nostri device.

    -Firmware: Parlando di Android il Firmware è praticamente il sistema operativo usato.

    -Flash: il flash è quella procedura che permette di aggiornare il sistema operativo o installare pacchetti particolari tramite recovery. ES “flashare una rom”.

    -FroYo: nome in codice del quarto sistema operativo Android, chiamato anche Android 2.2.

    -GingerBread: nome in codice del quinto sistema operativo Android, chiamato anche Android 2.3

    -Giroscopio: è quel sensore che permette al dispositivo di captare i movimenti di quest’ultimo e di capire come è posizionato nello spazio.

    -Google Experience: E’ quella, chiamiamola “certificazione” che attesta che il dispositivo usa un sistema pulito Android privo di personalizzazioni da parte del brand che ha prodotto lo smartphone.

    -Gold Card: è una micro SD che permette di sbrandizzare alcuni terminali e renderli “aperti” ad eventuali flash di rom.

    -GPRS: Il GPRS è una modalità di trasmissione dati.

    -GPS: il GPS o Global Positioning System è un sistema di geolocalizzazione che attraverso dei satelliti in orbita attorno alla terra permette di capire con esattezza “dove siamo”.

    -GSM: come il GPRS è una modalità di trasmissione dati, questo assieme al GPRS è lo standard più lento, ma anche il più usato. (Più lento rispetto agli attuali standard UMTS e superiori)

    -HoneyComb: nome in codice del sesto sistema operativo Android, chiamato anche Android 3.0 e dedicato ESCLUSIVAMENTE ai Tablet.

    -HSDPA: L'HSDPA (High-Speed Downlink Packet Access) è una modalità di trasmissione dati. Di molto più veloce rispetto a GSM e GPRS.

    -HSPA: L'HSPA (High-Speed Packet Access) come l’HSDPA è una modalità di trasmissione dati di ultima generazione.

    -HSUPA: L'HSUPA (High-Speed Uplink Packet Access) è una modalità di trasmissione dati di ultima generazione.

    -HVGA: l’HVGA rappresenta gli schermi con risoluzione pari a 480x320 pixel.

    -Ice Cream Sandwitch (ICS): nome in codice del settimo sistema operativo Android, chiamato anche Android 4.0, rappresenterà il punto d’incontro tra os smartphone e os tablet, andando ad evitare così la frammentazione del mercato.

    -JIG: è un dispositivo che permette agli utenti Samsung di azzerare uno speciale contatore all’interno del dispositivo che conta quante volte viene cambiata rom sul terminale. E’ necessario per riportare il telefono allo stato di fabbrica e mandarlo in rma. Utile inoltre in caso di brick per salvare il telefono reinstallando un firmware di fabbrica.

    -Kernel: è quella parte software che si occupa di interfacciare sistema operativo e hardware.

    -Launcher: il launcher è quel programma che si occupa di gestire e organizzare icone widget e schermate varie del telefono. In poche parole è il Desktop del sistema operativo.

    -Leaked: con questo termine si intende un particolare firmware trafugato dalla casa produttrice, dunque non rilasciato ufficialmente.

    -Live Wallpaper: i live wallpaper sono semplicemente sfondi animati.

    -Lock Screen: la lock screen è in pratica la schermata di sblocco che compare quando si riattiva il telefono dallo standby.

    -Nandroid: un nandroid è praticamente un backup del sistema in un dato momento nel tempo. Fare un nandroid significa fare un backup di tutto il sistema (applicazioni messaggi etc compresi), che ci permetterà di ripristinare il dispositivo in caso di problemi.

    -ODEX: è un tipo di compressione egli apk che serve per liberare spazio sulla memoria e velocizzare il sistema.

    -Open Handset Alliance: L’OHA è un patto di alleanza tra aziende come Google, HTC, Qualcomm, Asus, Intel, Motorola, T-Mobile, NVidia, il cui obiettivo è sviluppare "standard aperti" per dispositivi mobili.

    -OTA: sta per Over The Air e viene utilizzato per indicare quegli aggiornamenti che è possibile installare direttamente dal device senza passare per il pc. Chiamato anche FOTA firmware over the air.

    -OC: è semplicemente l’abbreviazione di overclock, quella pratica che permette di incrementare la frequenza del processore o di altri componenti del dispositivo.

    -Pull: è un comando tramite CMD usato per copiare sul proprio computer un file presente sul nostro dispositivo.

    -Push: è un comando tramite CMD usato per copiare sul nostro device un file proveniente dal nostro pc.

    -Recovery: la recovery è quella modalità in cui ci è possibile intervenire per recuperare il telefono in seguito a installazioni di firmware non andate a buon fine, per esempio se il terminale va in loop potremmo fare i wipe etc etc. Esistono diversi tipi di recovery, anche modificate, che ci permettono di installare custom ROM, etc

    -RSS: è un protocollo che ci permette di tenerci aggiornati attraverso i cosidetti Feed RSS sulle più nuove notizie di nostro interesse.

    -Rom: o più semplicemente il sistema operativo del dispositivo. Questo termine viene quasi sempre associato a firmware modificati dagli utenti, cioè custom rom o rom coocked.

    -Rom coocked: rom create da persone detti “cuochi” che modificano i firmware originali per personalizzarli, risolvere bug o aggiungere features.

    -ROOT: su Android rootare il dispositivo vuol dire assumerne il completo controllo, ciò permette di installare applicazioni che vanno a intervenire anche su file di sistema, altrimenti inaccessibili.

    -RUU: è l’utility di HTC che serve ad aggiornare i terminali di tale brand.

    -SDK: o meglio Software Development Kit è l’ambiente di sviluppo di applicazioni per un determinato sistema operativo.

    -Stock Rom: ROM ufficiale, perciò non modificata da terzi.

    -Swap: il termine swap viene usato per identificare una parte di memoria fisica utilizzata come se fosse memoria ram.

    -Tap: se con il mouse clickiamo, con i touchscreen tappiamo, è il termine che viene usato per definire l’azione di premere con un dito su un punto dello schermo.

    -Thetering: è un sistema che permette di condividere la connessione ad internet da un dispositivo ad un altro.

    -Tablet: Il tablet è una nuova tipologia di dispositivo, che rappresenta il punto di incontro tra smartphone e portatili. Questo infatti raccoglie il meglio in termini di portabilità e mobilità unendolo alla praticità di un sistema più complesso e completo come un portatile.

    -UA (User Agent): è la modalità di visualizzazione dei siti web, questa può essere di tipo smartphone, tablet o desktop. I siti infatti vengono ottimizzati per le diverse risoluzioni dello schermo. Scegliendo l’user agent, su opera per esempio, potremmo decidere come visualizzare i siti sul nostro device.

    -UI (User Interface): la UI è l’interfaccia utente cioè quella parte del sistema operativo che ci permette di interagire con il device.

    -UV: è la pratica di undervolt, cioè abbassare il voltaggio di funzionamento del processore per risparmiare batteria.

    -WCDMA: il WCDMA è un sistema di trasmissioni dati che però non riguarda il territorio italiano ed europeo. I terminali WCDMA perciò non funzioneranno sulle nostre reti e viceversa.

    -VGA: VGA è il termine utilizzato per indicare display con risoluzione pari a 640x480 pixel.

    -Wipe: significa cancellare un qualcosa di preciso, esistono diversi tipi di Wipe.

    -Wipe DALVIK CACHE: serve per cancellare la dalvik cache precedentemente descritta

    -Wipe DATA - Factory Reset: riporta il dispositivo allo stato di fabbrica. Il telefono perderà tutti i dati contenuti all’interno (ad esclusione della scheda sd esterna).

    -WVGA: WVGA è il termine utilizzato per indicare display con risoluzione pari a 480 x 800 pixel.

    -ZIPALIGN: è una forma di compressione degli apk che permette al sistema di occupare meno ram e di velocizzare perciò le operazioni.
    Ultima modifica di ciberbastard; 02-11-2011 alle 16:20
    jinjax and Falcon72 like this.

  2. #2
    Staff ciberbastard is on a distinguished road
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,821
    Riservato. Per eventuali correzioni o aggiunte segnalate senza problemi provvederò a modificare il post originale il più velocemente possibile
    Ultima modifica di ciberbastard; 02-11-2011 alle 16:30

  3. #3
    Senior Member Danckan is on a distinguished road
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Naples, Italy, Italy
    Messaggi
    2,557
    Ottimo contenuto, servirà a molti

    FATTI NON FOSTE PER VIVER A DEFAULT MA PER SEGUIR VIRTUDE ED OVERCLOCK!


 

Members who have read this thread : 0

You do not have permission to view the list of names.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi