Apple HomePod: una versione da 199$ a marchio Beats?

0

Sappiamo che lo smart-speaker di Cupertino, Apple HomePod, non naviga in buone acque per quanto riguarda le vendite. Anche grazie ai pochi mercati in cui è presente e al prezzo decisamente elevato, nel Q1 2018 ne sono state vendute 600 mila unità.

apple homepod

Si tratta del 6% del mercato contro i 4 milioni di Amazon Echo (43,6%) e i 2,4 milioni di Google Home (26,5%). Per cercare di incrementare le vendite degli smart-speaker con Siri, Apple HomePod potrebbe avere presto una versione più economica, come vociferato da tempo.

A differenza dei precedenti rumors, questa versione da 199 dollari sarà venduta con il marchio Beats (brand di proprietà di Apple). MediaTek giocherà un ruolo centrale nella realizzazione di questo Apple HomePod più economico come costruttore del nuovo smart-speaker.

Trattandosi di rumors, è chiaro che non ci sono ancora prove concrete di quanto dichiarato, ma non sarebbe poi così strano che accadesse. La presentazione potrebbe avvenire al WWDC 2018, la conferenza per gli sviluppatori che si terrà tra qualche settimana.

Un’altra finestra per la presentazione di questo HomePod potrebbe essere la presentazione dei nuovi iPhone a Settembre, anche se difficilmente vedremo altri prodotti durante quella presentazione (ci saranno dai tre ai quattro modelli di iPhone di cui parlare).

La guerra degli smart-speaker è comunque solo all’inizio ma è fondamentale per i vari produttori esserci già da ora. Google Assistente, Apple Siri, Amazon Alexa, Microsoft Cortana, Samsung Bixby sono tutti parte della grande famiglia degli assistenti digitali che diventeranno sempre più “smart” in un prossimo futuro.