Fitbit Versa: un milione di unità in meno di due mesi

0

Fitbit Versa è lo smartwatch pensato per gli utenti che fanno fitness e per il pubblico femminile in particolare. Posizionandosi nella fascia più bassa rispetto a Fitbit Ionic, ha riscosso molto successo a livello di vendite, più del precedente e costoso modello. Ora abbiamo qualche dato proprio grazie a Fitbit.

Fitbit Versa avrebbe venduto oltre un milione di unità in circa due mesi dalla presentazione. Si tratta di un buon risultato considerando che non si tratta di una semplice smart-band anche se ovviamente siamo lontani dai numeri di Apple Watch.

2,4 milioni di utenti di sesso femminile avrebbero inoltre abilitato la funzione dedicata al monitoraggio del ciclo mestruale (che è compatibile sia con Ionic che con Versa), in un mese dalla presentazione. 1,8 milioni di utenti avrebbero aggiunto almeno un dato a questa funzionalità, oltre 500 mila utenti hanno aggiunto due dati e 700 mila utenti hanno aggiunto dei sintomi (uno o due).

James Park (co-fondatore e CEO di Fitbit) ha dichiarato in merito “con Fitbit Versa, stiamo promuovendo la nostra promessa di offrire un vero e proprio smartwatch di appeal di massa con nuove e accattivanti funzionalità. La risposta positiva a Versa dimostra che stiamo riempiendo questo vuoto e ci posiziona bene per guadagnare parte del mercato degli smartwatch in rapida crescita”.

Inoltre l’alto dirigente ha aggiunto in merito alla funzionalità di monitoraggio della salute femminile che “l’impegno che abbiamo visto con la nostra nuova funzionalità di monitoraggio della salute femminile dimostra ulteriormente il valore che i nostri utenti vedono nel riuscire a ottenere un aspetto più completo della loro salute e benessere in un unico luogo, in un modo che altri sistemi disponibili non possono fare”.