Samsung Flip: pensato per riunioni tecnologiche

0

Samsung Flip è il nuovo strumento pensato dalla società per la vita aziendale fatta di riunioni e workshop. Con questo dispositivo si potranno organizzare meeting più efficienti e creativi coinvolgendo le persone su più livelli e con nuove modalità di interazione tra i componenti del team ma anche con la tecnologia.

Samsung Flip

Samsung Flip è sostanzialmente una lavagna digitale che consente la personalizzazione dei contenuti visualizzati sullo schermo adattandosi allo stile di narrazione. Sia che si sia architetti, agenzie di digital marketing e molto altri lavori creativi e non solo, si può trarre giovamento dai nuovi strumenti digitali.

Samsung Flip – Caratteristiche

Il display di Samsung Flip ha una risoluzione UHD arrivando a coprire venti pagine di spazio di scrittura e consentendo di collegare dispositivi come smartphone, tablet e notebook allo schermo della lavagna digitale. Non poteva mancare una porta HDMI dedicata oltre che la connettività Wireless, Mirroring e NFC.

Con Touch Out Control si possono collegare i dispositivi personali a Samsung Flip e modificare i contenuti “al volo” prima della presentazione. Con la tecnologia chiamata InGlass è migliorato il feedback per gli utenti e la gestione dell’interfaccia utente.

Samsung Flip

Il nuovo Samsung Flip utilizza come sistema operativo TIZEN 3.0 e non Windows o Android come alcune soluzioni concorrenti. Questo permette di avere un’interfaccia più semplice e rapida, migliore interazione e velocità ma anche la possibilità di memorizzare i contenuti delle riunioni così che siano disponibili (protetti) anche dopo la fine del meeting.

Le caratteristiche di Samsung Flip prevedono uno schermo da 55″ con risoluzione UHD con retroilluminazione EDGE LED, luminosità di 200 nits (con vetro) e 300 nits (senza vetro), copertura della gamma colore del 72%, tempo di risposta di 8 ms, contrasto di 4700:1. La connettività comprende Wi-Fi, NFC, due USB, porta seriale, porta ethernet.