Asus ZenFone 5: ecco come sarà!

0

Asus ZenFone 5 sarà lanciato al MWC 2018 di Barcellona e più precisamente nella serata del 27 Febbraio, come annunciato in alcuni teaser. Quello che vedremo è una soluzione aggiornata nel design esteriore anche se non sarà un modello di fascia alta quanto piuttosto di fascia medio-bassa per via della configurazione hardware integrata al suo interno. Ecco quello che è emerso in questi ore.

Asus ZenFone 5

Asus ZenFone 5 avrà uno schermo anteriore in formato 18:9 così da seguire la moda lanciata nel corso del 2016/2017 e che seguirà nel 2018. Il codice modello sarà X00PD e già ora on-line si trova il manuale utente che mostra molte delle informazioni utili come struttura esteriore, porte presenti e altro così da farsi un quadro completo prima del lancio sul mercato. Lo schermo anteriore di Asus ZenFone 5 sarà da 5,7″ di diagonale con il lettore d’impronte digitali che sarà posizionato nella zona posteriore.

La zona posteriore di Asus ZenFone 5 avrà una doppia fotocamera che sarà posizionata in verticale che ricorda vagamente iPhone X di Apple anche se sembra di dimensioni inferiori mentre non è chiaro quali saranno le caratteristiche tecniche definitive anche se non sarà di fascia alta vedendo il resto delle caratteristiche hardware. Lo chassis sarà realizzato in metallo con le linee antenna che saranno curvilinee e andranno in direzione della zona superiore e inferiore.

Il nuovo smartphone (che chiamiamo Asus ZenFone 5) avrà un connettore microUSB nella zona inferiore e non il più recente connettore USB Type-C che sta diventando pian piano uno standard. La batteria dovrebbe avere una capacità intorno ai 4000 mAh e avrà un vassoio dual-SIM con microSD per espandere la capacità di storage. Al suo interno ci sarà un SoC Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937) accoppiato a 3 GB di RAM con sistema operativo Android 8.0 Oreo con l’interfaccia ZenUI 4.0 che consentirà di sfruttare al meglio le nuove funzionalità.