Galaxy S10: il design sarà molto diverso?

0

Dopo una serie di notizie su Apple e i nuovi iPhone, ora si torna a parlare ancora di Samsung e della prossima gamma di smartphone Galaxy S10. Nonostante le notizie non siano poi così ricche, la fonte che le ha diffuse è di primaria importanza: si tratta del capo della divisione mobile, DJ Koh.

In un’intervista rilasciata in Cina, il capo di Samsung Mobile ha parlato dei prossimi Galaxy S10 rivelando alcune novità che riguarderanno i modelli in uscita. Gli utenti infatti si dovranno aspettare una differenza marcata nel design di questi dispositivi. Non è chiaro e non è stato specificato cosa intendesse precisamente, ma probabilmente non si riferiva al notch, che difficilmente Samsung adotterà per la sua linea di fascia alta.

Galaxy S10 saranno poi realizzati da Samsung con diverse colorazioni che potrebbero riprendere l’idea di Huawei. Questo significa che potrebbero esserci degli smartphone del produttore sud-coreano con un gradiente di colore. In particolare sarebbero due le colorazioni di questo tipo al lancio.

Non sono state diffuse informazioni sulle specifiche tecniche, ma già da ora si possono fare alcune speculazioni. I nuovi Galaxy S10 adotteranno per la versione internazionale il SoC Exynos 9820 mentre in alcuni mercati ci sarà Snapdragon 855. Complessivamente dovrebbero essere presenti cinque fotocamere su Galaxy S10: due anteriori e tre posteriori. Il debutto è previsto durante il MWC 2019 di Barcellona per il periodo di Febbraio del prossimo anno.