Galaxy X potrebbe essere il nome di Galaxy S10!

0

Samsung potrebbe lanciare il prossimo anno un modello che si chiamerà Galaxy X, ma non sarà il tanto atteso smartphone piegabile (che comunque dovrebbe arrivare in quel periodo) quanto piuttosto quello che attualmente potremmo chiamare Galaxy S10. Infatti dopo una serie lunga anni di soluzioni “Galaxy S”, il produttore avrebbe deciso di non puntare più su lettera e numero progressivo ma sarebbe passata ai numeri romani (come accaduto in realtà all’inizio con Galaxy SII, Galaxy SIII).

Galaxy X

Ovviamente si tratta ancora di indiscrezioni e chiamare Galaxy X un modello dopo Apple con iPhone X potrebbe far sorgere il dubbio negli utenti che ci sia un tentativo di “copiare” il rivale. Non è ancora chiaro come evolverà la strategia considerando che dopo Galaxy S8 e Galaxy S8+ e Galaxy S9 e Galaxy S9+ ci potrebbe non essere una versione “+” dello smartphone di fascia alta lasciando a un solo modello il compito di spartirsi il mercato con gli altri produttori (sempre più agguerriti).

La scelta di avere come nome del modello Galaxy X sarebbe dipesa dalla necessità di evitare di arrivare a Galaxy S11, etc. che sarebbero “brutti” e poco attrattivi per gli utenti mentre con la nuova nomenclatura ci sarebbe più spazio di manovra per cercare di correggere il tiro per gli anni a venire anche per via del debutto degli smartphone flessibili e piegabili. Non resta che aspettare il 2019 per capire se le cose andranno effettivamente così o ci sarà ancora una serie con nomi più “tradizionali”.

In conclusione non rimane che una domanda: come si chiamerà quindi lo smartphone che fino ad ora abbiamo chiamato Galaxy X? Il primo smartphone commerciale e piegabile che arriverà sul mercato sarà destinato così a un nuovo brand che dovrebbe essere diverso sia da Galaxy Note che da Galaxy S anche se ancora sembra presto per parlare di questo modello.