Google Pixel 3: ecco i render definitivi!

0

Dovrebbe mancare ancora qualche mese prima del debutto ufficiale della gamma Google Pixel 3, che andrà a sostituire i Pixel 2 del 2017. Nonostante questo, ora sono emersi due nuove serie di render che dovrebbero rendere bene l’idea di come saranno la versione standard e Pixel 3 XL.

google pixel 3

Sembra che le precedenti indiscrezioni e le precedenti immagini siano sostanzialmente confermate: Google Pixel 3 avranno un design diverso per la fascia alta e quella top-di-gamma, come già accaduto per la precedente generazione.

Lo smartphone meno costoso, Google Pixel 3, dovrebbe avere bordi non troppo sottili per quanto riguarda la zona superiore e inferiore (con angoli arrotondati per il display). Non ci saranno, ancora una volta, pulsanti fisici anteriori mentre faranno la loro comparsa due fotocamere per la zona frontale e una per quella posteriore. Sempre nella zona posteriore ci sarà un design similare alla precedente generazione. Ancora una volta non ci sarà una doppia fotocamera posteriore ma ci si affiderà a un singolo sensore.

La versione “XL” di Google Pixel 3 avrà bordi decisamente più sottili e uno schermo con una diagonale maggiore. Per la prima volta vedremo il notch nel caso di uno smartphone Google e una doppia fotocamera anteriore. Come per il fratellino, anche la versione “XL” ha una zona posteriore che richiama i modelli precedenti con un lettore d’impronte nella zona di metallo e non in quella in vetro.

Google Pixel 3 sia in versione standard che “XL” avranno un SoC Qualcomm Snapdragon 845 accoppiato a 4 GB di RAM e 64 GB o 128 GB di spazio di storage (non espandibile). Nella zona inferiore troveremo lo slot nanoSIM e il connettore USB Type-C. La presentazione di Google Pixel 3 dovrebbe avvenire tra il periodo di Ottobre e Novembre e non è chiaro quali modelli saranno lanciati sul suolo italiano.