LG G7 ThinQ: alcuni dettagli sulla fotocamera

0

Abbiamo recentemente scritto di come il nuovo smartphone di fascia alta del produttore sud-coreano, LG G7 ThinQ, arriverà il 2 Maggio. La presentazione è fissata a New York e poche ore dopo a Seoul dove sarà svelato il nuovo prodotto che dovrebbe controbattere a Galaxy S9, iPhone X e P20.

LG G7 ThinQ

Il nuovo LG G7 ThinQ è apparso anche recentemente in alcuni render che ne hanno messo in mostra il design anteriore e posteriore oltre che le colorazioni disponibili sui vari mercati (con quella nera che sarà la più diffusa). Ma non è finita qui, sempre in queste ore sono state diffuse alcune anticipazioni sulla fotocamera e altre novità dello smartphone Android.

LG G7 ThinQ avrà due sensori da 16 MPixel di risoluzione contro quelli da 13 MPixel di LG G6 e quello da 16 MPixel e da 13 MPixel di LG V30. Ci sarà una funzionalità per la bassa luminosità chiamata “Superpixel” che unirà i pixel vicini per creare pixel virtuali più grandi e in grado di catturare più luce.

Ancora una volta il nuovo smartphone di LG avrà una doppia ottica con una standard con un’apertura di f/1.6 e una grandangolare da 107°. Come per la concorrenza, anche in questo caso l’Intelligenza Artificiale (AI) consentirà di migliorare la qualità delle fotografie scattate in automatico riconoscendo soggetti, scenari e molto altro ancora.

Non dovrebbe mancare la possibilità di avere pieno controllo sulle funzioni in manuale che consentirà di dare all’utente una migliore flessibilità di utilizzo. Le funzionalità video dovrebbero invece riprendere quelle di LG V30 che sono state migliorate rispetto a quelle di LG G6.