LG G7 ThinQ: ecco i colori disponibili e il design

0

LG G7 ThinQ è il nuovo smartphone di fascia alta del produttore sud-coreano: dopo diverse problematiche che ne hanno coinvolto lo sviluppo, ecco come potrebbe essere. Sappiamo che nel reparto di ricerca e sviluppo di LG hanno avuto molto da fare, cancellando un progetto e riprendendolo da capo e ora arrivano gli ultimi render.

LG G7 ThinQ

Il nuovo LG G7 ThinQ avrà un design che va ad affinare quello dei precedenti modelli e, come da trend di mercato, troveremo anche in questo caso il notch che potrà essere nascosto via software. La gamma colori comprende diverse soluzioni che vanno da quelli più maschili a quelli più femminili.

I nomi ufficiali dei colori per gli smartphone saranno Aurora Black, Platinum Grey, Moroccan Blue, Moroccan Blue (Matte) e Raspberry Rose. La prima sarà la colorazione di base e quella più semplicemente disponibile a livello globale.

Nella zona posteriore di LG G7 ThinQ ci saranno sia la doppia fotocamera sia il lettore d’impronte digitali prendendo così spunto dal design dei modelli precedenti. Come per Samsung, anche in questo caso ci sarà un pulsante dedicato al lancio dell’assistente personale e alle funzionalità di intelligenza artificiale (AI).

Per avere un design ancora più pulito è stato rimosso il riferimento al codice modello nella zona posteriore lasciando solamente la scritta “LG”. Questo consente a LG G7 ThinQ di essere meno appariscente da questo punto di vista lasciando parlare le linee degli smartphone. Il nuovo smartphone avrà al suo interno Snapdragon 845, 6 GB di RAM e forse 128 GB di spazio di storage.