Oppo Find X: un teardown ne svela l’interno!

0

Oppo Find X è stato un modello molto chiacchierato al suo lancio, avvenuto a Parigi qualche giorno fa! Si tratta infatti di uno smartphone con il rapporto schermo/corpo più alto presente sul mercato e che si appresta ad arrivare anche in Europa e in Italia. Ora un teardown ne svela la componentistica interna.

oppo find x

Il nuovo Oppo Find X è infatti dotato di un sistema a scorrimento che fa sollevare le fotocamere, altrimenti racchiuse nel corpo stesso. Non è la prima volta che viene utilizzato questo escamatoge (per esempio, recentemente dal Vivo Nex), nel caso però del modello di Oppo, il tutto è ancora più spettacolare.

Oppo Find X

Grazie a un teardown realizzato da un sito cinese, ora possiamo andare a scoprire com’è realizzato internamento il nuovo Oppo Find X! Il sistema meccanizzato che viene impiegato sia per scattare fotografie sia per la scansione tridimensionale del volto sfrutta un piccolo motorino.

Quest’ultimo è posizionato centralmente mentre le guide laterali permettono di dare solidità al sistema. Ci sono poi una serie di cablaggi flessibili e cavi coassiali che consentono di far arrivare le informazioni per e alle fotocamere oltre a un’antenna per la ricezione del segnale. Il sistema impiegato da Oppo Find X dovrebbe garantirgli una vita operativa utile di circa cinque anni (salvo imprevisti).

Il nuovo Oppo Find X non si accontenta comunque di stupire solo con questo meccanismo ma al suo interno può vantare anche una batteria da ben 3750 mAh (grande per uno smartphone di fascia alta) che permette di fornire energia a Snapdragon 845, 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di storage.