Pocophone F1: l’unboxing e le informazioni

0

Pocophone F1 è uno smartphone Android destinato ai mercati emergenti che viene realizzato da Xiaomi. Non è la prima volta che scriviamo di questo nuovo modello ma ora arrivano nuove informazioni dalla Romania. In questa nazione infatti lo smartphone sta per arrivare ufficialmente sul mercato.

La particolarità di Pocophone F1 è che sarà uno dei modelli con Snapdragon 845 più economici sul mercato considerando che il suo prezzo sarà di poco superiore ai 400 euro (430 euro per la precisione). Ora grazie a questo unboxing possiamo vedere il nuovo modello di Xiaomi in tutta la sua interezza.

Il nuovo Pocophone F1 ha uno schermo anteriore da 5,99″ con risoluzione FHD+ pari a 2246 x 1080 pixel e con una densità di circa 416 PPI (è presente il notch). Al suo interno troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 845 con frequenza di 2,7 GHz accoppiato a 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di storage espandibili fino a 128 GB con microSD.

Secondo quanto riportato, Pocophone F1 utilizza un raffreddamento “a liquido” tramite heat-pipe per mantenere fresco il processore mentre la GPU è una Adreno 630. Nella zona posteriore ci sono due fotocamere con supporto all’intelligenza artificiale.

La risoluzione è pari a 12 MPixel e a 5 MPixel così da poter avere effetto bokeh migliorato mentre la fotocamera anteriore è da 20 MPixel (è presente anche una fotocamera IR per lo sblocco facciale avanzato, simile a quello di Mi 8). La batteria di Pocophone F1 ha una capacità di 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida QC 3.0.

La connettività di Pocophone F1 è completa e comprende 4G LTE, 3G, 2G oltre che Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 5.0 LE, GPS/GLONASS/BD, USB Type-C. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con intefaccia MIUI 9.0.