I test di OnePlus 6 confermano alcune specifiche

0

Si avvicina sempre di più la presentazione del nuovo smartphone di OnePlus dopo il lancio di OnePlus 5T: stando a quanto si può vedere in Rete i test di OnePlus 6 continuerebbero senza sosta insieme a quelli del fratello Oppo R15. Ecco cosa è emerso in queste ore.

oneplus 6

Stando a quanto riportato da Android Central, i test di OnePlus 6 con AnTuTu avrebbero fatto trapelare e quindi confermare quanto già si sapeva: il SoC di questo modello sarà Qualcomm Snapdragon 845 e quindi ci troveremo di fronte a un nuovo campione per quanto riguarda le prestazioni complessive. Durante l’esecuzione del test si sono raggiunti i 276510 punti, un risultato decisamente interessante e tra i più alti presenti nel database.

Un’altra caratteristica mostrata in questi test di OnePlus 6 sarebbe la presenza del notch per via della modalità con cui viene visualizzata la barra delle notifiche superiore (con alcune icone che sono nascoste in quanto è presente il notch).

Il formato non dovrebbe essere da 18:9 come per alcuni concorrenti quanto piuttosto 19:9 proprio per via dello spazio in più a fianco del notch dello schermo anteriore. L’ora sarebbe stata spostata da destra a sinistra, rispetto alla configurazione standard, così da poter mostrare le due SIM presenti all’interno dello smartphone.

Sempre stando ai rumors e ai test di OnePlus 6, oltre a Snapdragon 845 troveremo anche 6 GB o 8 GB di RAM e 64 GB o 128 GB di spazio di storage. Le fotocamere posteriori saranno due e dovrebbero essere simili a quelle di OnePlus 5T come configurazione anche se aggiornate e migliorate. La fotocamera anteriore sarà una mentre nella zona posteriore non mancherà anche il lettore d’impronte che avrà una nuova forma.