Apple: indiscrezioni sugli occhiali per la realtà aumentata

Multimedia - Pubblicato il da Mattia Speroni

Apple starebbe sviluppando un nuovo dispositivo ancora tenuto segreto: si tratterebbe di occhiali per la realtà aumentata che potrebbero essere presentati nei prossimi anni.

Apple potrebbe essere effettivamente al lavoro su degli occhiali per la realtà aumentata che potrebbero essere lanciati in un prossimo futuro (probabilmente non quest'anno, ma almeno nel 2018) che permetterebbero di interagire con l'interfaccia utente in diverse situazioni e avere un qualcosa di simile a Project Glass di Google che attualmente è ancora in via di sviluppo ma del quale si sono perse le tracce ormai da diverso tempo dopo che i primi progetti per renderlo disponibile agli sviluppatori sono stati chiusi.

Gli occhiali per la realtà aumentata di Apple sono stati al centro dell'attenzione per via di alcune lettere che citavano infortuni avvenuti nei laboratori della società di Cupertino in cui un utente aveva subito dei fastidi agli occhi dopo aver indossato un non meglio precisato prototipo che potrebbe (ma non è sicuro) impiegare laser per il tracciamento del movimento oculare così da adattare l'interfaccia a dove l'utente sta volgendo lo sguardo senza che quest'ultimo debba muovere la testa. Ma non è finita qui.

Infatti successivamente (il 2 Marzo secondo quanto riportato nella lettera trapelata) ci sarebbe stato un secondo dipendente di Apple che avrebbe avuto a che fare con un nuovo prototipo soffrendo anche questa volta di dolori agli occhi e scrivendo nella relazione che "notò che il sigillo di sicurezza sul case magenta era stato rotto e aveva pensato che l'unità potesse essere stata manomessa". Se si uniscono queste prove con il fatto che lo stesso CEO della società ha dichiarato che la realtà aumentata sarà un interessante business per il futuro, pensare che Apple effettivamente stia lavorando su questo genere di dispositivi non è poi così strano.

comments powered by Disqus