Apple: la ricerca sulla guida autonoma ora è ufficiale

Multimedia - Pubblicato il da Mattia Speroni

Apple Project Titan è ancora vivo e lo Stato della California ha appena ufficializzato che anche Apple è entrata a far parte del pool di società che si sta dedicando all'automobile a guida autonoma.

Si è voficerato molto di Apple e del suo Project Titan che altro non è che la possibilità per la società di Cupertino di entrare nel mondo dell'automotive anche se non è chiaro con quali intenti. Pur avendo una capitalizzazione di mercato ben al di sopra di tutte le società storiche del campo delle automobili, a Cupertino potrebbero essere interessati ad altri aspetti, nel mentre però i test proseguono e ora è proprio lo stato della California a darci qualche indizio.

apple-virtual-reality

Infatti ora nella lista delle autonomobili a guida autonoma con la licenza per lo stato della California compare anche (ufficialmente) Apple che starebbe adoperando tre Lexus RX450h del 2015 per svolgere i test preliminari sulla tecnologia. Project Titan però potrebbe essere qualcosa di diverso da un vero e proprio sistema completo per la guida autonoma e a Cupertino potrebbero non essere interessati a sviluppare il veicolo quanto l'interfaccia uomo-macchina.

Una delle possibilità è che Apple possa utilizzare strumenti come visori AR/VR e altri sistemi (come iPhone) per poter pilotare le proprie automobili come se l'utente fosse effettivamente a bordo anche quando l'automobile in realtà è pilotata dal sistema automatizzato. Ovviamente allo stato attuale si tratta di speculazioni ma il grande interesse della società statunitense per le applicazioni della AR/VR potrebbero far pensare a sviluppi di questo genere.

comments powered by Disqus