Beats BeatsX: gli auricolari arriverano solo a Febbraio 2017

Multimedia - Pubblicato il da Mattia Speroni

BeatsX non arriveranno fino a Febbraio 2017: a dirlo è Apple stessa sul negozio virtuale della società con un periodo di consegna uguale sia per gli USA che per l'Europa (Italia compresa).

BeatsX sono i nuovi auricolari di fascia alta del produttore di proprietà di Apple che insieme alle soluzioni PowerBeats 3 utilizzano il nuovo chip a elevate prestazioni conosciuto come Apple W1 che dovrebbe migliorare l'esperienza audio, i consumi, il processo di accoppiamento con i dispositivi di riproduzione (essendo cuffie Bluetooth). Ma se PowerBeats 3 e AirPods sono finalmente disponibili all'acquisto, per le BeatsX bisognerà aspettare ancora diverso tempo.

apple-beats

Secondo quanto riportato dal negozio virtuale di Apple, BeatsX arriveranno solamente in Febbraio facendo così attendere diversi mesi ancora a chi aveva messo gli occhi su questo modello e saltando il periodo natalizio che è sempre un momento particolarmente interessante per le società e per gli utenti. BeatsX avranno un prezzo di 179 dollari negli Stati Uniti o 150 euro in Europa (Italia compresa) con le due colorazioni bianco e nero disponibili all'acquisto.

Le specifiche tecniche di BeatsX riportano la connettività Bluetooth Classe 1 con un'autonomia fino a otto ore ricaricabile semplicemente in cinque minuti di ricarica veloce che danno altre due ore di ascolto. Ci sono poi diversi copri-auricolari di diverse dimensioni, un cavo Flex-Form e supporto per la tecnologia RemoteTalk per rispondere alle chiamate, controllare la musica e attivare Siri.

comments powered by Disqus