Concorde SpA porta in Italia gli smartphone Meizu

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Meizu e Concorde SpA hanno stretto una partnership per distribuire gli smartphone del produttore cinese in Italia.

Concorde SpA ha annunciato l'inizio della partnership con Meizu, il noto produttore cinese di smartphone Android che sta avendo sempre più successo in Asia e che sta pian piano conquistando altri mercati (come quello italiano) grazie a un rapporto qualità/prezzo molto interessante rispetto alla concorrenza più o meno famosa. Meizu ha iniziato la produzione di dispositivi mobile nel 2008 e crescendo ha attirato l'attenzione degli investitori e, recentemente, Alibaba ha investito ben 590 milioni di dollari nell'azienda. Questo ha consentito di dare maggiore impulso alla crescita alla società cinese che può vantare oltre 4000 dipendenti (di cui 2000 sono ingegneri) e puntando anche a fornire un'esperienza utente gratificante nei 2000 negozi fisici monomarca realizzati in breve tempo.

meizu

Concorde SpA è distributore ufficiale per il nostro Paese da Luglio 2016 e inizierà ad avere nel suo portfolio prodotti soluzioni come Meizu Pro6, Meizu M3 Note e Meizu M3S. Ma non solo, perché proprio in queste ore Meizu ha presentato ufficialmente il nuovo smartphone Meizu MX6 nelle colorazioni Gray, Silver, Gold e Rose Gold. Il nuovo Meizu MX6 è il primo smartphone di questa serie che utilizza un SoC decacore basato su architettura ARM Cortex-A72 (Helio X20) accoppiato a 4 GB di RAM mentre la fotocamera posteriore ha un sensore Sony IMX386 da 12 MPixel con quella frontale che è da 5 MPixel con un'apertura focale di f/2.0. Meizu MX6 ha un caricatore mCharge 3.0 che consente di completare la carica della  batteria integrata da 3060 mAh in 75 minuti mentre il sistema operativo Flyme 5.2.2 (basato su Android) è al centro dell'esperienza utente.

comments powered by Disqus