Cronologics acquisita da Google per Android Wear

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Cronologics è ora parte di Google grazie all'acquisizione di queste ore che è finalizzata a migliorare quello che è il progetto Android Wear 2.0 che dovrebbe arrivare all'inizio del prossimo anno.

Cronologics potrebbe essere la svolta che Android Wear sta cercando, che Google sta cercando per risollevare quello che è un mercato promettente (dei computer indossabili o wearable computer) ma che ancora non si è riuscito a esprimere al meglio per via della tecnologia ancora agli albori con diverse pecche di gioventù. La società di Mountain View ha così deciso di acquisire Cronologics per migliorare l'ecosistema Android Wear e forse integrare già qualche novità all'interno di Android Wear 2.0 che potrebbe arrivare al MWC 2017 o comunque nella parte iniziale del prossimo anno.

android-wear

La società ha rilasciato un breve comunicato stampa sul sito che recita "la squadra di Cronologics si è unita Android Wear! Abbiamo fondato Cronologics nel 2014 come piattaforma per smartwatch intelligenti e diversi. Oggi, siamo lieti di annunciare la prossima fase del nostro viaggio - ci stiamo unendo a Google per far crescere il portafoglio di smartwatch con Android Wear. Vediamo un forte allineamento con la missione di Android Wear e non vediamo l'ora di lavorare con i nostri nuovi colleghi di Google per continuare a spingere la frontiera della tecnologia indossabile e degli smartwatch con Android 2.0".

In realtà il team che ha creato la start-up Cronologics erano ex-dipendenti di Google che ora sono tornati alla loro casa d'origine. Quello che dovrebbe essere d'interesse per Google però non è la parte hardware quanto piuttosto il software che è stato sviluppato dalla società e che dovrebbe rendere migliore Android Wear 2.0 con migliori capacità di interazione tramite audio/voce ma anche connettività migliorata via Bluetooth (anche grazie all'arrivo di Bluetooth 5) e infine nuove funzionalità legata al cloud. Android Wear è stato definito un po' troppo energivoro e con ancora troppe limitazione sia dovute alla struttura del sistema operativo ma anche per via delle scelte di Google, il futuro sarà migliore?

comments powered by Disqus