Galaxy S8 utilizzerà la tecnologia Y-Octa per il display

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Galaxy S8 potrebbe utilizzare la tecnologia produttiva di Galaxy Note 7 permettendo così una riduzione di costi, dimensioni e spessore! Ecco le ultime novità e indiscrezioni dalla Corea del Sud!

Samsung Galaxy S8 potrebbe impiegare la tecnologia produttiva del display utilizzata in precedenza su Galaxy Note 7 e chiamata Y-Octa. Secondo le fonti coreana che hanno a loro volta agganci nell'industria tecnologica e produttiva, il display di Samsung Galaxy S8 dovrebbe avere diagonali di 5,1" (5,7" con i bordi curvi) e 5,5" (6,2" con i bordi curvi) e permetterebbe di ridurre i costi produttivi ma anche le dimensioni complessive della componentistica migliorando così il design industriale.

samsung galaxy note 7

Secondo quanto riportato Samsung Galaxy S8 avrà un display Y-Octa con pannello touch integrato e controller di dimensioni minori e questo permetterebbe da un lato di risparmiare sui componenti mentre dall'altro ridurrebbe lo spessore complessivo e i consumi. Ci sarà poi la capacità di riprodurre contenuti con colori sempre più fedeli oltre a supportare la tecnologia HDR che sarà sempre più diffusa nel corso dei prossimi mesi sia per quanto riguarda i televisori ma anche più in generale sui contenuti multimediali riproducibili sugli smartphone.

comments powered by Disqus