iPad 2018: avranno Face ID ma non schermi OLED

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Apple iPad 2018 potrebbe avere un nuovo design con bordi ridotti grazie all'eliminazione di Touch ID in favore di Face ID ma non ci sarà un display OLED.

Continuano le indiscrezioni sulla nuova generazione di iPad 2018 che Apple starebbe sviluppando per il prossimo anno e che riprenderà alcune delle idee di sviluppo viste su iPhone X. Siamo ancora lontani dalla presentazione ma sembrerebbe che la società di Cupertino abbia intenzione di ridurre i bordi dei suoi tablet più di quanto fatto con iPad Pro 10.5 che è stato a sua volta un piccolo cambiamento in termini di design frontale anche se la generazione del prossimo anno sarà decisamente diversa.

ipad-pro

Secondo Bloomberg, il nuovo iPad 2018 avrà anche il riconoscimento facciale simile a Face ID secondo quanto riportato dalle fonti che hanno avuto accesso alle informazioni iniziali di sviluppo. Una delle differenze sarà però lo schermo che non sarà realizzato con un pannello OLED come per iPhone X quanto piuttosto una soluzione LCD IPS di fascia alta come quello integrato in iPad Pro 10.5. Grazie al riconoscimento facciale e alla tecnologia TrueDepth per quanto riguarda lo sblocco del dispositivo, i pagamenti in mobilità ma anche le animoji. Il tutto ovviamente sarà in previsione della rimozione di Touch ID che non sarà più presente così da limitare lo spessore dei bordi e limitando i costi produttivi con Face ID che dovrebbe essere più economico da realizzare per via dell'aumento delle unità prodotte.

La nuova strategia sarebbe improntata a cercare di rallentare la discesa a cui si è assistito nelle vendite di tablet (sia iPad che le altre versioni con altri sistemi operativi) con un cambio di design e nuove funzionalità che dovrebbero far propendere gli utenti per scegliere iPad 2018. I nuovi modelli potrebbero arrivare nel periodo di Ottobre o Novembre del prossimo anno e quindi le cose potrebbero cambiare nel corso dei mesi ma i piani sembrerebbero comunque abbastanza delineati oltre a corrispondere a precedenti rumors e indiscrezioni.

comments powered by Disqus