Microsoft Surface Pro: l'evoluzione del 2in1!

Notebook e Ultrabook - Pubblicato il da Mattia Speroni

Microsoft Surface Pro è la versione rinnovata del 2in1 della società di Redmond che porta a miglioramenti dal punto di vista hardware mentre ci sono poche novità per quanto riguarda il design esteriore.

Microsoft Surface Pro è il nuovo portatile 2in1 della famiglia Surface della società di Redmond: come si può vedere non c'è più la numerazione a contraddistinguere la generazione e mentre non può essere definito come un modello tutto nuovo, quello che abbiamo di fronte è una soluzione che migliora alcuni aspetti della passata generazione per esempio aumentando l'autonomia fino a 13,5 ore e migliorando anche le capacità di calcolo grazie ad hardware tutto nuovo.

surface-pro

Microsoft Surface Pro ha uno schermo anteriore PixelSense da 12,3" con risoluzione di 2736 x 1824 pixel (pari a 267 PPI) che permette di interagire con i nuovi dispositivi Surface Pen e Surface Dial. In particolare la nuova Surface Pen viene dichiarata due volte più precisa rispetto alla versione precedente per via del nuovo PixelSense Accelerator e viene supportata nativamente da Windows 10 e Office 365 oltre che dalla nuova app Microsoft Whiteboard. Esteriormente Microsoft Surface Pro ha bordi più arrotondati con fotocamere che si integrano meglio nel design della cornice. Lo spessore è di 8,5 mm mentre il peso parte da circa 800 grammi nascondendo al suo interno però un processore Intel Core di settima generazione (Core m3, Core i5 e Core i7) senza la necessità di ventole per funzionare.

La tastiera Signature Type Cover di Microsoft Surface Pro permette ora una digitazione più rapida con una corsa dei tasti di 1,3 mm grazie a un nuovo meccanismo a forbice mentre il trackpad in vetro con funzioni multi-touch a cinque dita una migliore precisione con l'intera tastiera rivestita in Alcantara per migliorare ulteriormente il look and feel. Non mancherà poi la connettività LTE Advanced che debutta su questo prodotto per offrire una mobilità ancora maggiore mentre lo stand posteriore regolabile a 165° permette a Microsoft Surface Pro di essere utilizzato in modalità Studio. La disponibilità per il nostro Paese di Microsoft Surface Pro è data a partire dal 15 Giugno con un prezzo base di 959 euro mentre è già possibile effettuare il pre-ordine sia per il 2in1 che per le cover Signature.

comments powered by Disqus