Nokia 6: il ritorno nel mondo degli smartphone!

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Nokia 6 è il primo smartphone Android della rinascita del brand finlandese. Le caratteristiche tecniche sono di un modello di fascia media ma questo non sarà l'unico modello che sarà presentato quest'anno.

Nokia 6 segna il ritorno del brand finlandese nel settore degli smartphone: nuova la società, nuovo il sistema operativo (Android, anche se Microsoft aveva provato con una versione "fork") e un nuovo inizio per questo 2017. Prima di tutto bisogna ricordare che Nokia 6 è solo l'inizio e per quest'anno sicuramente vedremo molti più modelli con caratteristiche più allettanti, sì perché questo primo modello della rinascita in realtà non è niente di particolare o di sorprendente.

smartphone-nokia-6

Nokia 6 ha caratteristiche tecniche da smartphone di fascia media con uno schermo da 5,5" protetto da un vetro Gorilla Glass con design 2.5D e con una risoluzione Full HD pari a 1920x1080 pixel: all'interno di questo modello troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 430 che ha una struttura octa-core ed è accoppiata a una GPU Adreno 505 mentre la quantità di RAM tocca i 4 GB con quella di storage che arriva fino a 64 GB. La batteria può essere ricaricata tramite ricarica rapida Quick Charge 3.0 con la fotocamera posteriore che ha una risoluzione di 16 MPixel con un'apertura di f/2.0 aperture e messa a fuoco PDAF e laser. La fotocamera anteriore è da 8 MPixel con un'apertura pari a f/2.0.

Lo chassis del nuovo Nokia 6 è realizzato in alluminio e alloggia nella zona frontale un lettore d'impronte digitali utili per l'autenticazione e per i pagamenti in mobilità. Il nuovo smartphone viene spedito con Android 7.0 Nougat già preinstallato e personalizzato con un'interfaccia utente che, secondo la società, dovrebbe semplificarne l'utilizzo. Nella zona inferiore troviamo gli speaker che supportano la tecnologia Dolby. Il prezzo di vendita è stato fissato a 230 euro ed è attualmente disponibile solamente in Cina ma il progetto della nuova società è di ridiventare un marchio globale quindi probabilmente i prossimi modelli saranno distribuiti anche in Europa, USA, etc..

comments powered by Disqus