Qualcomm Centriq 2400: un SoC per server cloud basato su ARM

Processori - Pubblicato il da Mattia Speroni

Qualcomm Centriq 2400 è il nuovo processore basato su architettura ARM pensata per i server cloud e i database!

Qualcomm ha annunciato la commercializzazione della prima e attualmente unica soluzione di processori pensati per i server basati su processo produttivo a 10 nm FinFET realizzato in collaborazione con Samsung: la nuova serie si chiama Qualcomm Centriq 2400 ed è basata su architettura ARM Armv8-A a 64-bit con prestazioni decisamente elevate e un'alta capacità di throughput pensata appositamente per server dedicati al cloud ma anche a database. Il lavoro di sviluppo è durato quattro anni secondo quanto dichiarato da Anand Chandrasekher (SVP e GM di Qualcomm Datacenter Technologies).

qualcomm-centriq-2400

Tra le collaborazioni di rilievo per arrivare a produrre e commercializzare Qualcomm Centriq 2400 c'è il colosso cinese Alibaba come dichiarato da Weifeng Zhang (Senior Director, Alibaba Infrastructure Services) che ha creduto nel progetto e punta a una crescita elevata per questo settore. Anche Google ha dichiarato di essere interessata alla nuova generazione di processori Qualcomm Centriq 2400 così da poter ampliare le possibilità di scelta per quanto riguarda i suoi database e al coro si sono aggiunti anche Microsoft e HPE che sperano di poter impiegare queste nuove soluzioni in nuovi prodotti nei prossimi mesi.

Secondo quanto dichiarato dal produttore, i nuovi Qualcomm Centriq 2400 permetteranno di competere con i nuovi processori Intel Xeon sia per quanto riguarda le prestazioni per Watt, sia le prestazioni per dollaro e infine le prestazioni per mm3. All'interno dei nuovi processori troviamo un L3 QoS oltre alla Memory Bandwidth Compression che consente di avere una compressione-decompressione in tempo reale per poter soddisfare la richiesta di dati e aumentare la potenza di calcolo disponibile. I core sfruttano l'architettura chiamata Falkor con una cache L2 da 512 KB condivisa con ECC (SEC/DED) e bus di connessione condivisi mentre sono presenti ben sei controller DDR4 a 64 bit con prestazioni che arrivano a 2667 MT/s.

comments powered by Disqus