Samsung compra pagine di giornale per scusarsi di Galaxy Note 7

Software e digital life - Pubblicato il da Mattia Speroni

Samsung ha acquistato, negli USA, diverse pagine di giornale per scusarsi delle problematiche causate da Galaxy Note 7! Ecco alcuni estratti e la foto della pagina "pubblicitaria".

Samsung ha comprato un'intera pagina di giornale negli Stati Uniti per scusarsi delle problematiche dovute a Galaxy Note 7 (ma anche alle lavatrici) cercando di convincere i consumatori che la società sud-coreana in futuro cercherà di cambiare le cose mentre le risposte latitano, come dichiarato sempre all'interno del testo della lettera aperta firmata dall'alto dirigente di Samsung Nord America (Gregory Lee, President and CEO of Samsung Electronics North America). Eccone alcuni estratti ripresi dal Washington Post, il New York Times e il Wall Street Journal.

samsung-ads

Secondo quanto riportato da Samsung per il Galaxy Note 7, si può leggere "un importante principio della nostra missione è quella di offrire la migliore sicurezza e qualità della categoria. Recentemente, abbiamo infranto questa promessa. Per questo siamo veramente dispiaciuti". Continuando si può anche leggere come "noi riesamineremo tutti gli aspetti dei dispositivi, compreso tutto l'hardware, il software, la produzione e la struttura della batteria. Lo faremo il più rapidamente possibile, ma prenderemo il tempo necessario per ottenere le risposte giuste. Ancora più importante, la sicurezza rimane la nostra priorità. Vi ascoltiamo, abbiamo imparato e agiremo in un modo che ci permetterà di guadagnare di nuovo la vostra fiducia. Siamo grati per il vostro continuo sostegno e di nuovo, siamo veramente dispiaciuti".

comments powered by Disqus