Samsung Galaxy S9 avrà Snapdragon 845 prima di tutti

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Samsung Galaxy S9 potrebbe essere lanciato durante il MWC 2018 secondo quanto riportato da un blogger russo. Inoltre potrebbe essere il primo smartphone sul mercato con il SoC Qualcomm Snapdragon 845.

Samsung Galaxy S9 potrebbe essere il primo smartphone ad avere al suo interno il SoC Qualcomm Snapdragon 845 che potrebbe essere annunciato all'inizio di quest'anno, magari durante il CES 2018 di Las Vegas. La nuova linea di smartphone del produttore sud-coreano invece potrebbe arrivare per il MWC 2018 tra Febbraio e Marzo 2018, a differenza dello scorso anno quando Galaxy S8 fu annunciato un po' (ad Aprile).

samsung

Annunciare prima dell'anno scorso Samsung Galaxy S9 potrebbe essere una mossa per permettere al produttore di vendere più unità durante l'anno considerando il classico ciclo di aggiornamento e la concorrenza da parte degli altri produttori (soprattutto per quanto riguarda la parte cinese con Huawei, Xiaomi, Oppo, etc..) che spingono per sottrarre quote di mercato ad Apple e Samsung. Il nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 845 dovrebbe avere caratteristiche ancora migliori rispetto alla generazione passata anche se ci sono dubbi sul fatto che possa competere con Apple A11 Bionic che risulta essere estremamente performante soprattutto quando si tratta di calcoli single-core o single-thread.

Con il lancio anticipato di Samsung Galaxy S9 potrebbero giovarne anche altri produttori come LG, che potrebbe considerare di utilizzare il SoC Snapdragon 845 all'interno del nuovo LG G7 ma anche altre società potrebbero essere interessate a lanciare i propri prodotti prima dell'anno scorso garantendo così vendite su un periodo più lungo permettendo di migliorare i guadagni. L'incognita rimane circa il fatto che Samsung possa aver scelto di stringere un accordo con Qualcomm per avere l'esclusiva dei primi lotti produttivi, tutelandosi almeno per la prima parte dell'anno.

comments powered by Disqus