Sapphire R9 Fury Tri-X presentata ufficialmente

Schede video - Pubblicato il da Pierpaolo Regnante

Ieri Sapphire ha presentato ufficialmente la nuova scheda grafica Radeon R9 Fury con sistema dissipativo proprietario chiamato Tri-X.

Ieri Sapphire ha presentato ufficialmente la nuova scheda grafica Radeon R9 Fury con sistema dissipativo proprietario chiamato Tri-X.

Dopo l'annuncio della top di gamma R9 Fury X, è tempo di parlare della nuova R9 Fury, sorella minore ma tra le schede di punta in quanto a prestazioni.

La R9 Fury di Sapphire, con dissipatore Tri-X, punta ad essere un punto di riferimento nel panorama delle schede video del futuro. Caratterizzata dalla nuova architettura Fiji con memorie ad alta ampiezza di banda HBM, è dotata di 3584 stream processore e 4 GB di memoria video totale. L'interfaccia della memoria resta a 4096 bit, con una banda pari a 512 GB/secondo, per quanto concerne le frequenze il core grafico è impostato a 1000 MHz, appena 50 in meno della sorella maggiore Fury X.

La Sapphire R9 Fruy Tri-X è dotata di un dissipatore ad aria custom presentato come il più efficiente dissipatore mai realizzato da Sapphire. Dotato di numerosi heat pipe troviamo due heat pipe da 8mm e quattro heat pipe da 6mm che vanno ad aggiungersi all'heat pipe centrale da ben 10mm. Il calore in questo modo viene trasferito dalla GPU al corpo radiante, il quale viene raffreddato da ben tre ventole da 90 millimetri.

Non manca poi un Dual UEFI Bios switch, 8 led di monitoraggio del utilizzo ed un sistema intelligente che ferma le ventole quando il carico di lavoro è molto basso in modo da ridurre il rumore.

Troviamo poi numerose uscite video per sistemi multi monitor, in particolare sul modello proposto da Sapphire sono presenti 3 Display Port ed una porta HDMI 1.4.

Questa scheda dovrebbe essere ufficialmente disponibile a partire dal 14 luglio, continuate perciò a seguirci per ulteriori informazioni!

comments powered by Disqus