USB 3.2: più velocità per la connettività via cavo

Multimedia - Pubblicato il da Mattia Speroni

USB 3.2 è il nuovo standard che sarà presto in commercio: le specifiche definitive arriveranno per Settembre mentre i primi dispositivi saranno probabilmente in commercio nel 2018.

Sono state rilasciate in queste ore le nuove specifiche USB 3.2 che promettono miglioramenti prestazionali rispetto alla precedente generazione. L'USB 3.0 Promoter Group, che può vantare importanti membri come Apple, Microsoft, HP, Intel, Texas Instruments e altri ancora, ha apportare diverse modifiche a come vengono realizzati cablaggi per assicurare che le informazioni possano essere trasferite più velocemente senza essere corrotte.

usb

USB 3.2 rimane ancora avvolta nel mistero per quanto riguarda molte delle sue funzioni, che saranno rilasciate in seguito, ma ora già sappiamo molte informazioni come il supporto alla ricarica veloce oltre che le velocità di trasferimento supportate da questo nuovo standard di collegamento. I dispositivi  che supporteranno le USB 3.2 potranno avere soluzioni multi-lane, consentendo fino a due sezioni da 5 Gbps o due corsie di 10 Gbps permettendo di raddoppiare le velocità sostenure fino a ora (ma rimanendo comunque compatibili rispetto alle precedenti soluzioni).

Un host con standard USB 3.2 collegato a un dispositivo di memorizzazione USB 3.2 sarà in grado di realizzare prestazioni superiori a 2 GB/s su un cavo USB Type-C esistente che è certificato per soluzioni SuperSpeed USB 10 Gbps. Secondo Brad Saunders (presidente dell'USB 3.0 Promoter Group) già nello stilare le caratteristiche della precedente generazione ci si era preoccupati che i cavi potessero supportare degli upgrade prestazionali e mantenendo la compatibilità in termini di connettori. Le specifiche definitive le vedremo però a Settembre 2017 con i dispositivi che supporteranno questo standard che potrebbero arrivare già all'inizio del 2018. Per concludere quanto si sa attualmente, ecco la spiegazione di Benson Leung in merito ai cablaggi: un cavo per connessioni ad alta velocità USB Type-C ha 15 cavi, 8 dei quali sono cavi SuperSpeed. Quando si opera come USB 3.1 Gen 1 o Gen 2, solo 4 di questi cavi sono usati. mentre gli altri quattro sono usati per altre funzioni come DisplayPort ma quando sono usati per operazioni che coinvolgono solo soluzioni USB non vengono utilizzati. USB 3.2 duplicherà la banda passante sfruttando tutti e 8 i cavi quando i dispositivi collegati supporteranno questa modalità e quando non sono implicate perifiche di altro tipo che sfruttano connettività come quella DisplayPort.

comments powered by Disqus