Xiaomi Mi 6: ora è ufficiale!

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Xiaomi Mi 6 ha debuttato ufficialmente sul mercato! Caratteristiche da top-di-gamma con un design migliorato e la novità dello zoom ottico 2X per una delle due fotocamere posteriori.

Xiaomi Mi 6 è finalmente stato rilasciato dopo che nelle ultime ore erano apparse una serie di immagini dal vivo e per la stampa che ne avevano ormai svelato in maniera definitiva (e a posteriori corretta) la struttura e il design esteriore. Ora però il produttore cinese ha finalmente rilasciato il suo smartphone top-di-gamma per questo inizio di anno mostrando le potenzialità del brand che è sempre più apprezzato in Cina e che pian piano si fa strada anche nel resto del Mondo.

xiaomi

Iniziando con le caratteristiche tecniche di Xiaomi Mi 6 troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 835 con frequenza di 2,45 GHz e struttura octa-core mentre la GPU rimane la Adreno 540 che fa parte del pacchetto. Per quanto riguarda lo schermo, la diagonale è da 5,15" con una risoluzione Full HD (pari a 1920 x 1080 pixel) che consente così di avere una buona densità per pixel e di non essere troppo assetato di energia a tutto favore dell'autonomia complessiva. Per quanto riguarda invece la RAM troviamo un taglio da 6 GB mentre lo spazio di storage varia in base all versione da 64 GB o 128 GB con una batteria da 3350 mAh.

Venendo al reparto fotocamera troviamo una soluzione con doppio obiettivo posteriore con un sensore da 12 MPixel di risoluzione con una parte dell'ottica dedicata allo zoom ottico 2X mentre l'altra serve per i video e le fotografie grandangolari (la fotocamera anteriore ha una risoluzione di 12 MPixel). Le fotocamere posteriori hanno poi un giroscopio a quattro assi in grado di fungere da sistema anti-mosso. Anche Xiaomi sul nuovo Xiaomi Mi 6 ha deciso di rimuovere il jack audio da 3,5 mm mentre permette un suono stereo dalle casse integrate per una migliore qualità d'ascolto. Il lettore d'impronte utilizza la tecnologia chiamata Qualcomm Sense ID che consente di avere il lettore d'impronte al di sotto del vetro frontale dello schermo migliorando così il design complessivo considerando anche il vetro che è curvato sui quattro lati. Il sistema operativo è Android 7.1.1 con l'interfaccia utente MIUI aggiornata all'ultima versione. Le dimesioni complessive dello smartphone sono pari a 145,17 x 70,49 x 7,45 mm mentre il peso si assesta sui 168 grammi mentre sale a 182 grammi per la versione in ceramica (che comprende anche alcune particolarità come la zona di protezione della fotocamera in oro 18 carati). Il prezzo di partenza sarà pari a circa 338 euro per il modello da 64 GB mentre quella da 128 GB costerà 392 euro. Infine si arriva alla versione esclusiva che costerà 406 euro con la disponibilità in Cina che partirà dal 28 Aprile.

comments powered by Disqus