Xiaomi Mi 6: avrà Qualcomm Snapdragon 821?

Smartphone e tablet - Pubblicato il da Mattia Speroni

Xiaomi Mi 6 avrà inizialmente al suo interno un SoC Qualcomm Snapdragon 821 e non Snapdragon 835. La colpa sarebbe della scarsa disponibilità.

Come sappiamo, Qualcomm Snapdragon 835 è una "bestia rara" attualmente sul mercato: nonostante la sua presentazione sia avvenuta ancora nessuno smartphone che è possibile acquistare o che sarà possibile acquistare nelle prossime due/tre settimane lo avrà a dispozione. LG G6 ha dovuto infatti ripiegare su Snapdragon 821 mentre Sony ha presentato il nuovo Xperia XZ Premium che però non è ancora ufficialmente disponibile (probabilmente proprio per via della disponibilità del SoC). Xiaomi si è trovata nelle stesse condizioni della concorrenza tanto che sembrerebbe che il suo prossimo Xiaomi Mi 6 possa montare Snapdragon 821 scegliendo così la strada di LG.

xiaomi-mi5

Il SoC rilasciato a metà dello scorso anno è ancora sicuramente una soluzione molto interessante anche se non può vantare tutte le novità della nuova generazione, ma il mercato non può attendere e quindi, stando alle indiscrezioni che arrivano dalla Cina, anche Xiaomi Mi 6 dovrà puntare su un processore non propriamente recente. Sembra però che il produttore cinese abbia intenzione di lanciare una versione riveduta e corretta nei prossimi mesi con il nuovo Snapdragon 835 così da dare ai propri utenti una versione ancora più potente. Rimarrebbero confermate le due versioni Xiaomi Mi 6 con schermo piatto e 4 GB di RAM e la versione "Pro" con 6 GB di RAM e schermo con doppia curvatura e che ovviamente sarà ancora più costosa.

comments powered by Disqus